Gadget

Tutti i nuovi (e più assurdi) gadget che, dopo CES 2018, vorremmo avere subito

Tutti i gadget e le più divertenti novità dal Ces 2018 che ti faranno urlare "Lo voglio subito!"

Ogni anno a Las Vegas si svolge il CES (Consumer Electronic Show) la fiera per eccellenza riguardante l’elettronica di consumo. Le cose presentate sono davvero tantissime e tra le più disparate tra loro.

Andiamo a dare un’occhiata a tutti i gadget più interessanti che sono stati presentati: da quelli effettivamente più utili, a quelli più divertenti. Ci sono minibus senza conducente, oppure macchine che piegano i vestiti, robot che vogliono essere coccolati e valigie che ci seguono.

Quante di queste idee diventeranno realtà? Quante di queste invenzioni cambieranno le nostre vite? Probabilmente non molte, però il frigo che dice le ricette da preparare in base agli ingredienti presenti e le mie preferenze lo trovo geniale!

ACCESSORI SMART

La valigia che ti segue: CX-1

Si chiama CX-1, la valigia creata da ForwardX, un’azienda cinese, che è in grado di seguirti ovunque tu vada: integra la tecnologia self-driving con riconoscimento facciale e intelligenza artificiale della fotocamera. Nel caso in cui la valigia perda il segnale è in grado di ritrovare il suo proprietario attraverso un apposito braccialetto smart. Inoltre il braccialetto (dovrebbe) anche avvisare in caso di furto del bagaglio.

ForwardX ha in programma di lanciare questa valigia entro la fine dell’anno, ma non è pronta a rivelare quanto potrebbe costare.

Tastiera mobile: Planet Computers Gemini

gadget-ces-2018

È l’accessorio mobile perfetto per il tuo outfit anni ’90: il Clamshell Gemini è un ritorno al passato, ma con all’interno un processore a 10 core, 64 GB di spazio di archiviazione e connettività 4G, Wi-Fi e Bluetooth.

Non è ancora nei negozi ma è possibile pre-ordinarlo Il modello 4G LTE costerà all’incirca $ 599 e il modello solo Wi-Fi circa $ 499.

Custodia con carica batteria integrata: InCase IconConnected

gadget-tech-ces-2018

Incase noto produttore di custodie e borse ha presentato una nuova custodia con una batteria integrata che permette di ricaricare il proprio computer. Si chiama IconConnected, fino ad ora è compatibile solo con MacBook Pro, è dotato di presa USB-C e di una porta USB-A, grazie alla batteria da 14,000maAh permette di ricaricare fino a due volte (in modo completo) il proprio MacBook Pro.

Sarà disponibile entro fino anno e costerà circa $ 200.

La bottiglia d’acqua che si pulisce da sola: Quartz

gadget-tech-ces-2018

Quartz la bottiglietta d’acqua che grazie ad una luce UV-C è in grado di purificare l’acqua e di mantenere la bottiglia pulita. Queste le sue principali caratteristiche:

  • Il tappo contiene una luce UV-C che si attiva ogni quattro ore,
  • È dotato di una presa USB
  • Una carica dura da due a tre mesi
  • Disponibile in cinque colori: nero, rosa, blu, bianco e menta
  • Ha un doppio isolamento in grado per mantenere i liquidi freddi per 24 ore o caldi per 12 ore
    gadget-tech-ces-2018

Sarà in vendita entro fine anno e costerà $ 99.

HEALTH

Sensore UV: L’Oreal

gadget-ces-2018

L’Oréal ha lanciato un piccolo Sensore UV che si adatta all’unghia e tiene traccia dell’esposizione alla luce solare.

L’azienda ha sviluppato il primo dispositivo wearable senza batteria che misura l’esposizione ai raggi UV. Piccolissimo, quasi invisibile, 2 mm di spessore e 9 mm di diametro, può essere indossato su un’unghia, un paio di occhiali da sole o qualsiasi altro oggetto esposto alla luce solare.

È riutilizzabile e ri-adesivo, Il sensore UV funziona con un’app specifica, che sincronizza e traduce i dati dal sensore utilizzando la tecnologia NFC. I dati raccolti hanno lo scopo di informare gli utenti riguardo l’esposizione dei raggi UV.

L’Oreal UV Sense sarà disponibile esclusivamente presso i centri specializzati di dermatologia nel 2018.

Airbag “para-sedere”: Helite Hip’Air

L’Hip’Air sembra un marsupio, ma è pieno di sensori, una batteria, airbag e una cartuccia d’aria. Quando un sensore rileva una caduta, gli airbag si attivano per rompere la caduta di una persona.

Helite è un’azienda francese specializzata in airbag da indossare solitamente incorporati in abiti per sciatori e motociclisti. Questo prodotto ha una durata della batteria di una settimana ed è progettato per essere riutilizzato. Sarà disponibile in Europa questa primavera per € 600.

Il robot che ti aiuta a dormire: Somnox

gadget-tech-ces-2018

Somnox è stato progettato per aiutare le persone che hanno difficoltà a dormire e a riposarsi senza assumere alcun farmaco. Funziona semplicemente tenendo stretto il cuscino-robot e lui comincerà ad inspirare ed espirare: questo ha lo scopo di aiutare a rilassare, regolare la respirazione per poi addormentarsi senza difficoltà.

SMART HOME

Smart Home: Myteepi Woody

Myteepi è un accessorio di design che ha dei sensori che servono per tracciare il movimento, temperatura e umidità nella tua casa, per funzionare non ha bisogno della rete wifi ne 4G, ma funziona con due batterie AA per un massimo di otto mesi.

Di accessori per monitorare la propria casa e renderla super tecnologica ce ne sono diversi, ma Myteepi si differenzia per poter monitorare diverse cose contemporaneamente, che normalmente verrebbero fatta da più dispositivi; infatti è in grado di monitorare la temperatura, qualità dell’aria ecc..infine la sua peculiarità è che funziona anche senza la connessione ad internet. Questo perché i dispositivi Myteepi comunicano utilizzando la rete radio a bassa potenza SigFox, che invia avvisi al telefono tramite l’app Myteepi o tramite messaggio di testo, indipendentemente da dove ti trovi.

Lavastoviglie intelligente: Heatworks

tech-gadget-ces-2018

Questa lavastoviglie è stata selezionata come prodotto più innovativo nella categoria di prodotti per elettrodomestici per il premio CES 2018. La tecnologia che viene impiegata utilizza elettrodi di grafite anziché elementi riscaldanti tradizionali per riscaldare l’acqua.

La lavastoviglie può essere monitorata tramite l’app complementare, dove è anche possibile regolare la pressione dell’acqua, avviare da remoto e regolare i cicli. Inoltre funziona molto velocemente perché utilizza cicli di lavaggio di 10 minuti.

Pannelli luminosi: Nanoleaf

tech-gadget-ces-2018

Nanoleaf, azienda già consolidata in ambito di accessori smart per la casa, ha presentato una nuova linea di pannelli luminosi. Questi pannelli a LED ora sono quadrati e se ne possono collegare massimo 1000 tra loro a differenza di prima dove il massimo era 30.

Ora, inoltre, i pannelli si possono accendere e spegnere, oscurare verso l’alto o verso il basso o cambiare colore semplicemente toccandoli. Infine, c’è anche un microfono per la sincronizzazione della musica e un sensore di movimento in grado di illuminare i pannelli quando passi.

Per quanto riguarda il prezzo dobbiamo attendere ancora, prima che venga svelato.

Frigo smart: Samsung

tech-gadget-ces-2018

Samsung ha lanciato il nuovo frigorifero intelligente che consiglia ricette basate sulle preferenze alimentari della tua famiglia, sulle allergie e, grazie alle telecamere integrate, sugli ingredienti che hai a portata di mano. Inoltre, molte di queste funzionalità sono gestibili direttamente dalla nuova app che si può scaricare nel telefono.

Proiettore 4k: Sony LSPX-A1

tech-gadget-ces-2018

Il nuovo proiettore ultra-short-throw di Sony ha l’aspetto di una credenza di design, con un piano in marmo artificiale e una struttura in alluminio a specchio e una mensola in legno. Costruito nella parte superiore, tuttavia, c’è un proiettore 4K in grado di creare un’immagine da 120 pollici con risoluzione 4K, posizionato a soli 9,6 pollici dal muro. Sony LSPX-A1 sarà in vendita questa primavera per $ 30.000.

link video: https://www.cnet.com/videos/this-30000-sony-projector-is-basically-a-piece-of-furniture/

Dispenser di storie che ci tiene compagnia

tech-gadget-ces-2018

Il dispenser di racconti brevi che ci fanno compagnia, nasce per essere inserito in posti affollati, come aeroporti, stazioni ecc..dove solitamente molti di noi durante le attese scelgono di “perdere tempo” scorrendo attraverso social media, messaggi o video casuali, nonostante in ogni momento i nostri telefoni abbiano accesso a libri, letteratura, storia e scienza.

Il dispenser non è altro che un cilindro sottile con un cartello in plexiglass illuminato in alto che ci fa selezionare il tempo di lettura che vogliamo dedicare: da minimo 1 minuto, fino ad un massimo di 5. Usarla è semplicissimo, basta premere il pulsante per la lunghezza della storia che desideriamo e in pochi istanti uscirà un breve racconto originale stampato su un pezzo di carta spessa delle dimensioni di una ricevuta lunga. Ovviamente la storia è gratis.

Questi sono alcuni dei numerosi gadget che sono stati presentati in questi giorni al CES, come dicevamo inizialmente non tutti probabilmente avranno successo o diventeranno indispensabili, però al di là di questo possiamo trarre alcune conclusioni. Tra tutti gli accessori presentati sicuramente emerge la tendenza a creare oggetti smart, nella maggior parte dei casi li si rende smart attraverso l’integrazione di app da usare da mobile. Filone conduttore, inoltre, è l’utilizzo dell’intelligenza artificiale, che da un po’ di tempo si sta integrando sempre di più nella vita di tutti i giorni.

Infine si vogliano creare gadget pratici che semplificano la vita, come la custodia con batteria per il MacBook Pro, la bottiglia che è in grado di purificare l’acqua ecc..

Le novità sono sicuramente tantissime, a voi quale ha colpito di più?