Criptovalute

I bitcoin portano bene: chi faceva (solo) bibite ha cambiato nome e fattura di più

Come sfruttare i grandi trend? Alcune società hanno scelto di puntare sul tech, almeno apparentemente

Marco Fongaro

Web Marketing Assistant

Crittografia. Criptovalute. Criptobevande. Tra l’incredibile e l’imbevibile, l’ultima frontiera del rebranding per aumentare le quotazioni azionarie sulla scia dei trend tecnologici.

Blockchain, il punto di partenza

In parole semplici, una blockchain è una lista in continua crescita di record (blocchi) che sono collegati tra loro e resi sicuri mediante l’uso della crittografia. Poiché i dati di un blocco non possono essere modificati senza che lo siano quelli successivi, il sistema viene utilizzato come libro contabile per le criptovalute, prima fra tutte Bitcoin. In questo modo è disponibile una chiara pista di controllo e non è possibile spendere due volte la medesima somma (doppia spesa).

L’impostazione di un sistema blockchain o di servizi correlati richiede un notevole know-how tecnico, sul quale si stanno specializzando molte aziende, tra cui – almeno apparentemente – un paio di produttori di soft drink.

LEGGI ANCHE: Hashgraph, la tecnologia che vuole uccidere blockchain (ma non può riuscirci)

criptovalute

Credits: Depositphotos #136662920

Long Island Iced Tea

Una settimana fa, la Long Island Iced Tea Corp. ha visto il valore delle sue azioni aumentare del 500% dopo aver annunciato il cambiamento del suo nome in Long Blockchain Corp. Il valore della piccola società di New York sul mercato azionario è dunque passato da 23,8 a 138 milioni di dollari: nulla di eccezionale per gli standard di Wall Street, ma estremamente significativo considerando che l’unica causa dell’aumento sembra essere il rebranding.

L’azienda continuerà a vendere succhi di frutta analcolici, ma ha dichiarato che inizierà ad esplorare partnership e investimenti nella tecnologia blockchain. In assenza di accordi annunciati o avviati, l’unico elemento che conferma l’evoluzione della Long Blockchain è il nuovo dominio: www.longblockchain.com.

Sky People Fruit Juice

Analoga impennata in borsa nella stessa settimana per Sky People Fruit Juice, che ha visto un aumento di valore superiore al 200% dopo il rebranding in Future FinTech, attestandosi su un valore di mercato pari a 12,5 milioni di dollari. Il cambio nome risale a giugno, ma nella presentazione di novembre agli investitori non ci sono riferimenti a “blockchain”, “criptovalute” o “Bitcoin”. L’homepage del sito https://www.ftft.top sancisce: «La Società sta attivamente sfruttando l’eCommerce e le nuove piattaforme tecnologiche e sta costruendo un mercato di prodotti agricoli regionali con l’obiettivo di diventare leader nella tecnologia della finanza agricola».

soft drinks cryptocurrency

Il succo delle criptovalute

Nell’ultimo anno, più di una azienda con titoli a bassa capitalizzazione ha puntato sui tech trend per attirare l’attenzione degli investitori. Un altro esempio nel campo food & drink è la Ping Shan Tea Group Limited, ora Blockchain Group Co Ltd.

La Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti sta monitorando da vicino le piccole società per azioni che hanno effettuato questo tipo di rebranding, a fronte di possibili frodi e valutazioni immeritate. Un intervento diretto è stato effettuato sulla The Crypto Co., che ha visto un’impennata del prezzo delle azioni del 17.000% negli ultimi tre mesi: la SEC ha sospeso le negoziazioni relative a questa azienda fino a gennaio, citando «preoccupazioni relative all’accuratezza e all’adeguatezza delle informazioni».

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?