Tips

Tre concetti del social media marketing che faresti bene a seguire… sempre

Alcuni pilastri del social media marketing utili a non perdere la rotta e che non passeranno mai di moda

Come diventare Social Media Manager? Scopri il Master Online in Social Media Marketing + Factory di Ninja Academy: impara la teoria online e mettiti alla prova lavorando come se fossi nel Social Media Team di Ceres!

Nel social media marketing mantenere la rotta può essere molto difficile, i repentini cambiamenti dettati dalla tecnologia, dagli algoritmi e dalle evoluzioni dei social stessi, sottopongono gli addetti ai lavori a costanti sfide.

In uno scenario del genere, è fondamentale dotarsi di punti cardinali, di concetti di base, che qualsiasi sia la circostanza, consentano al marketer di muoversi nell’ambiente digitale e di raggiungere gli obiettivi prefissati.

Per non perdere l’orientamento, Tanya Cramp di Simply Measured suggerisce tre concetti fondamentali che possono essere applicabili in ogni circostanza e che non passeranno mai di moda.

La Tecnologia aiuta, ma le persone sono un’altra cosa

Chi si occupa di social media marketing sa bene quanto sia importante essere aggiornato su tutte le novità, come ad esempio le ultime funzionalità rilasciate dai social o le nuove tecnologie che facilitano la comunicazione. La tecnologia difatti in questo campo è senza dubbio un’arma potentissima nonché un’alleata fondamentale. Attenzione però a non mettere la vostra community, creata e curata con fatica e sudore, totalmente in mano a chatbot o a sistemi di marketing automation. L’engagement, quello vero non quello fatto di soli like, si conquista con il giusto mix di tecnologia e relazioni umane, non dimentichiamoci mai il lato social dei social media!

tre concetti social media

Utilizzate i formati che funzionano di più oggi (come i video)

Oltre a saper comunicare, il social media manager deve essere anche un ottimo osservatore. Come uno stilista dovrà essere in grado di captare quelle che saranno le tendenze nella comunicazione e lavorare su quelle.

Ad esempio, ormai da un po’ di anni, i social media ci stanno dicendo in tutte le lingue che i contenuti più efficaci sono quelli dotati di un forte impatto visivo. Instagram, Snapchat, YouTube e lo stesso Facebook puntano quasi tutto sui formati visual. In quest’ottica, una content strategy che non faccia leva su immagini, e soprattutto video,  potrebbe non essere efficace oggi.

tre concetti social media

Ogni social media ha delle sue regole: studiatele per creare contenuti adeguati

Ogni social media è stato concepito per far sì che gli individui all’interno del suo network siano in grado di interagire tra loro. Ogni network ha quindi delle regole e delle sue dinamiche interne. Ad esempio, Il modo in cui gli utenti interagiscono su Facebook non è lo stesso di Instagram né lo stesso di YouTube e attenzione, neanche gli utenti potrebbero essere gli stessi.

tre concetti social media

Con il passare del tempo il social media manager si troverà a gestire una community sempre più ampia e dovrà muoversi tra più segmenti di utenti, attivi in social differenti. Conoscere e rispettare le “regole del gioco” di ciascun social è un principio fondamentale per coinvolgere gli utenti con contenuti rilevanti e pertinenti.

Avere dei punti fermi consente di capire quali sono le priorità da considerare. In questo caso tecnologia, persone e contenuti sono un ottimo punto di partenza per intraprendere con successo un lavoro tanto affascinante quanto complesso.

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?