Idee che ispirano

15 bellissimi esempi di comunicazione sociale

Abbiamo raccolto in un solo post tutte le campagne e iniziative per il no profit premiate con gli Impact Awards D&AD

Mariagrazia Repola

contributor

    I Fondamentali: Strategy, Storytelling, Web Copywriting. Scopri il Corso in Content Marketing di Ninja Academy, formula Online + Aula Pratica (opzionale) a Milano.

    Il primo assioma della comunicazione afferma: “è impossibile non comunicare; in qualsiasi tipo di interazione tra persone, anche il semplice guardarsi negli occhi, si sta comunicando sempre qualche cosa all’altro soggetto”. La pubblicità è maestra, la creatività delle campagne pubblicitarie è la prima cosa che ci colpisce, che ci emoziona e ci lascia qualcosa nel cuore.

    D&AD, l’associazione inglese fondata nel 1962 per promuovere l’eccellenza nella pubblicità e nel design. La premiazione è stata suddivisa in 12 categorie, tra cui spiccano la sostenibilità ambientale, il potenziamento finanziario ed gli aiuti umanitari.

    LEGGI ANCHE: Come fare una strategia di influencer marketing per il no profit

    Come sono state scelte le campagne migliori

    Le categorie riflettono gli obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite, con lo scopo di allineare le industrie creative ai veri e propri problemi globali. I giudici si sono basati su tre criteri: l‘originalità e l’idea innovatrice della campagna, l’impatto chiaro e fisicamente misurabile nella categoria d’appartenenza ed infine la pertinenza alle esigenze commerciali dell’azienda. Sono state distribuite 98 matite (Pencils), i loro colori sono fondamentali (nero, bianco, grafite, legno) perchè rispecchiano la posizione in classifica, una sorta di medaglie d’oro, argento e bronzo.

    Risultati immagini per pencils d&ad

    Matite nere

    Tre sono state le matite nere, suddivise rispettivamente nelle categorie:

    1. Diversity & Equality, con la campagna Fearless Girl

    2. Education, con la campagna School for Justice

    3.Health & Wellness, con The Immunity Charm

    Le matite bianche

    13 sono state le matite bianche, tra cui figura nuovamente la campagna Fearless Girl, l’unica ad aver vinto sia una matita bianca che nera. Tra le altre troviamo:

    1. Footnote For The Breast, nella categoria Civic Engagement

    2. Dot. The first Braille Smartwatch, categoria Communication & Interaction

    3.  The Trafficking Exam, categoria Communication & Interaction

    4. #Undress522, categoria Community

    5.  Down Syndrome Answers, categoria Community

    6. Boost Your Voice, categoria Diversity & Equality 

    7. Unsafety Check, categoria Diversity & Equality

    8. WhatsGerman, categoria Education

    9. Return to Sender, categoria Environmental

    10. SickKids VS, categoria Health & Wellness

    11. 25m2 SYRIA, categoria Humanitarian Aid

    12. Fearless Girl, categoria Industry Evolution

    13. Gravity Light, categoria Urban Living

    Tim Lindsay, il fondatore di D&AD ha affermato che in un clima politico così incerto e delicato, si sente totalmente l’esigenza del potere della creatività, fondamentale nelle campagne sociali, ora più che mai. Sono gli stessi consumatori ed esigere più responsabilità ed azione.

    Quest’anno la missione di D&AD, infatti, non è stata solo quella di riconoscere e celebrare le campagne, ma di mettere in evidenza l’opportunità che posseggono le aziende, ossia di dover sfruttare il potere della creatività come forza per il bene e galvanizzare i cambiamenti reali per migliorare la società tutta.

    Scritto da

    Mariagrazia Repola

    contributor

    Laureata in Comunicazione Digitale e in Lettere, amante dell'arte, la fotografia, il cinema e le serie tv. Lettrice incallita. Animo rock'n'roll. Appassionata di marketing, ... continua

      Condividi questo articolo


      Segui Mariagrazia Repola .

      Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it