Life

30 cose da non condividere sui Social Network

Tra le tante, Farmville e l’incessante presenza di notifiche dei Social Games

L’idea di questa lista nasce da una sempre maggiore e ricorrente richiesta di collaborazione nella gestione di mucche o anatre per Farmville: un gioco diventato sempre più virale su Facebook.

Il Social gaming e le sue notifiche (ringraziando il cielo e Zuckerberg!) si possono bloccare nelle impostazioni, ma c’è chi apprezza questo passatempo e se sei tra questi devi sapere che Farmville ha 80 milioni di giocatori mensili di tutte le età ed è stato addirittura eletto il Social Gaming dell’anno 2010. Non l’hai mai provato e proprio ora ti è venuta voglia di testarlo?

30 cose da non condividere sui Social Network

Tra notifiche di richieste di vita, chances, monete e miracoli per i vari giochi, potresti rischiare di rovinare la tua reputazione, quindi cerca di proteggere la tua privacy e fare attenzione a ciò che pubblichi sui Social Network.

30 cose da non condividere sui Social Network

Ecco un elenco di 30 cose che non dovresti condividere sui Social:

1- Su Facebook: quale pollo stai spennando o quale mucca stai mungendo su Farmville. Pensi che davvero possa interessare?

2- Ancora su Facebook ma in Mafia Wars: quante persone hai ucciso e dove sono state sepolte. Tieni a freno il Rambo che è in te.

3- Foto dove sei ad un party in condizioni che sarebbe meglio tenere per te.

4- Mentre stai facendo una festa: magari arriva anche qualcuno che non hai invitato.

5- Foto che rivelano che flirti con la moglie del capo durante l’annuale cena di lavoro prenatalizia. E poi a gennaio cosa accadrà?

6- Che hai una relazione.

7- Che stai pensando di avere una relazione.

8- Disappunto sul tuo capo.

9- Lamentele sul tuo lavoro, confessioni sul fatto che vorresti lasciarlo e poi magari ti licenziano loro in anticipo dopo aver letto il post.

30 cose da non condividere sui Social Network

10 – Foto che annunciano chiaramente che quel giorno non eri davvero a casa in malattia.

11- Che stai pensando di metterti in malattia.

12 -Drammi e litigi con i tuoi amici (a meno che tu non sia in un reality show).

13- Problemi con i tuoi genitori. Piuttosto chiama un amico.

14- Password.

15- Suggerimenti di password con nomi dei tuoi cani. Dillo soprattutto ai tuoi genitori.

16- Foto e video dei tuoi bambini. Non sai mai dove possano andare a finire.

17- Avvertire che sei appena scappato dalla prigione e stai fuggendo (non ridere, è realmente accaduto!)

18- Rivelare cosa pensi di una causa legale ancora in corso.

19- Non linkare il tuo profilo professionale di Linkedin su altri social che usi per diletto.

20- Non dare informazioni circa quanto possiedi sul tuo conto corrente.

21- Informazioni personali.

22- Come aumentare il numero di amici o followers, che già suona come una truffa.

23- Che stai partendo per le vacanze.

24- Il periodo in cui sarai in ferie.

25- Le tue abitudini quotidiane: i ladri usano queste informazioni a loro vantaggio.

30 cose da non condividere sui Social Network

26- Mostrare che fai cose stupide va contro la tua reputazione.

27- Quanto ti pompi in palestra, quanti chilometri hai corso e quanti ne vuoi correre per mantenerti in forma. Lascia l’effetto sorpresa e stupiscili tutti quando ti vedranno la prossima volta!

28- Palesare la tua idea politica o religiosa. Non è un talk show!

29- Cos’hai mangiato a colazione, a pranzo, a cena o come spuntino.

30- Infine, se non sei sicuro di quello che stai per condividere: non farlo,grazie.

30 cose da non condividere sui Social Network

E ora vorrei proprio sapere cos’hai condiviso che non avresti dovuto, ma soprattutto: a cosa sei quotidianamente sottoposto dai tuoi Social Friends?

Ti invio un abbraccio solidale, con l’augurio che aumenti la qualità delle informazioni che condividiamo.