Mobile Marketing

Video professionali con lo smartphone? Ecco 5 app indispensabili

Ora non hai più scuse per produrre il video per il tuo Brand, anche solo col tuo smartphone!

Luca Cannarozzo

Web Strategist

    Hai mai pensato di utilizzare il tuo smartphone per velocizzare e soprattuto facilitare la creazione di un breve video per la tua azienda? In molte situazioni il sapiente utilizzo di uno smartphone (neanche troppo performante) ha fatto sì che potessi offrire il contenuto giusto al momento giusto. Incredibile vero?

    Utilizzando le giuste app è possibile creare dei video molto interessanti. Non di certo di qualità PRO, ma comunque accattivanti ed certamente utili per la strategia comunicativa del tuo brand. Quindi non sarà possibile sostituirsi al lavoro di un video maker, ma certamente potremmo rispondere (almeno in parte) alla costante richiesta di contenuti freschi e nuovi da parte del web e delle piattaforme social di maggiore interesse.

    Non sarà semplice proporvi delle app da poter utilizzare indistintamente su iOS e Android, per le funzioni differenti, per le caratteristiche di sistema richieste e per i costi delle diverse applicazioni. Il mio consiglio dunque è quello di utilizzare questo articolo come punto di partenza per poter trovare il proprio metodo creativo per le proprie esigenze.

    Dividerò l’elenco rispettando le fasi creative di un contenuto video. Inizieremo dalla registrazione, passeremo dalla correzione per giungere infine sino alla condivisione sul web.

    Partiamo subito.

    1. Per la registrazione: Filmic Pro

    È questa una delle fasi più sottovalutate dai non PRO, la registrazione. È vero tutti gli smartphone hanno un applicazione di default per registrare dei video. Ma ti assicuro che c’è di meglio! Filmic Pro (dsponibile per IOS e Android) è un’app che permette di migliorare notevolmente la produzione dei video ottenendo dei risultati quasi professionali. Permette di controllare numerosi parametri come la velocità di registrazione, lo zoom, la riduzione del volume, bloccare l’esposizione e tantissimo altro.

    2. Per la correzione del materiale: Movie Looks

    Movie-looks

    Eccoci subito in questa seconda fase, la correzione dei video appena girati. Esistono tantissime App che svolgono bene questo lavoro. Quella che ti consiglio di utilizzar è Movie Looks disponibili purtroppo solo per iOS (per Android esistono innumerevoli alternative come VideoShow).

    3. Per il montaggio video: Cute CUT (iOS) e PowerDirector (Android)

    cute-cut

    I montaggio è un’altra fondamentale fase per ottimizzare i contenuti del nostro video. Un passaggio fondamentale che ti invito a non sottovalutare. Anche qui abbiamo 2 diverse app per i 2 sistemi operativi iOS e Android, rispettivamente: Cute CUT e PowerDirector.

    Due strumenti molto potenti: due app ben fatte per lavorare direttamente dal tuo smartphone per il tuo prossimo video.

    4. Per un effetto wow: Magic lapse (iOS) e Time Lapse Camera & Video (Android)

    magic-leaps

    Con le applicazioni è possibile fare molto. A volte è possibile realizzare anche contenuti stupefacenti, e questo è il caso di Magic lapse (iOS) e Time Lapse Camera & Video (Android). Con queste applicazioni è possibile ottenere video con effetto time lapse in pochissimi click. Non ti resta che provarle subito!

    5. Per la condivisione su YouTube: YouTube Capture (iOS) e YouTube Creator (Android)

    youtube-capture

    E se volessimo caricare i nostri video su YouTube? anche in questo caso le app posso aiutarci. YouTube Capture e YouTube Creator possono semplificare questa operazione ed aiutarti a completare il tuo canale con dei contenuti sempre nuovi ed interessanti.

    Questi sono solo i mezzi per raggiungere un risultato soddisfacente. Ora dovrai dare libero sfogo alla tua creatività, quella di certo non puoi scaricarla ma coltivarla si! Osserva i video creati nelle stesse modalità, scruta le tecniche di cui da tempo gira video con lo smartphone ed impara dai migliori.