Intervista

Mosaicoon lancia una piattaforma di Video Content Marketing

Da startup a big tech company, da Palermo a Seoul: incontriamo il CEO dell'azienda europea più innovativa del 2016

Massimo Sommella

Managing Editor @ Ninja Marketing

Oggi vi parliamo di Mosaicoon, società fondata a Mondello nel 2010 che da startup è diventata oggi una grande realtà. L’azienda è stata premiata nel 2016 come Most Innovative Company of the Year in Europe agli International Business Awards.

Mosaicoon non è un’agenzia tradizionale, ma una piattaforma di video marketing che mette in connessione i migliori brand con i creators di tutto il mondo.

Per scoprire di più su questa realtà e conoscerne i prossimi sviluppi abbiamo intervistato il suo Founder, Chairman e CEO, Ugo Parodi Giusino.

ugoparodigiusino_mosaicoon_ninja

Che tipologia di processo seguite nella realizzazione di una campagna rispetto ad un’agenzia tradizionale?

Questa è un’ottima domanda per chiarire ancora di più un punto fondamentale: Mosaicoon non fa campagne
pubblicitarie nel senso tradizionale del termine e non è un competitor delle Agenzie Creative. Anzi, è un loro partner tecnologico.

La nostra piattaforma consente a tutti i player di superare i limiti dell’approccio creativo tradizionale, fermo in pratica agli anni ’60. Mosaicoon, grazie al potere dei dati e a tool analitici proprietari (Sonar) consente ai brand e ai partner di ottenere diversi video creativi di elevata qualità in tempi rapidissimi, adatti sia alle campagne sia alle attività di storytelling. Al tempo stesso Mosaicoon consente ai creator di tutto il mondo di monetizzare le proprie produzioni video. Attraverso il nostro algoritmo, favoriamo il contatto tra domanda e offerta, la cooperazione tra talenti creativi, a vantaggio di tutti: brand, agenzie media, partner tecnologici.

Chiunque può richiedere l’iscrizione in piattaforma e capire il modo migliore di utilizzarla.

Avete recentemente lanciato la vostra piattaforma di Video Content Marketing. Come funziona e quali sono i vantaggi per i brand?

Il lancio ufficiale della piattaforma è avvenuto il 20 giugno scorso in occasione dell’evento Mosaicoon Skyline tenuto presso Terrazza Martini a Milano. La nostra tecnologia da ora è aperta a tutti: brand, agenzie, creativi.

Per i brand i vantaggi sono molteplici: prima di tutto, una volta effettuata l’iscrizione, il brand riceve un’analisi Sonar su misura: dati e ricerche che mostrano al marketer come sta sfruttando le potenzialità del video e come potrebbe migliorarne le performance. È il punto di partenza della data-driven creativity. Da quel momento, il brand viene seguito costantemente da un Mosaicoon Specialist, che può collaborare anche con l’agenzia creativa del cliente, grazie ad uno specifico programma di partnership.

mosaicoon_esterno_2396

L’Headquarter di Mosaicoon a Palermo

In questo modo, il brand può customizzare un’ampia quantità di video originali e di alta qualità per i suoi
canali digitali, in linea con i temi di suo interesse, molto più velocemente e in modo più economico rispetto al modello tradizionale. Inoltre, sempre grazie alla piattaforma è possibile distribuire il video su tutte le principali piattaforme online (Facebook, Instagram, YouTube etc.) con un parametro legato alle visualizzazioni del video.

La forza della diffusione è il vostro punto di forza. Come avete raggiunto una tale capillarità?

Il media è da sempre un punto di forza della nostra azienda e dallo scorso anno è alla base degli accordi che Mosaicoon ha stretto con i principali centri media italiani e internazionali. Sono loro i nostri primi partner commerciali: grazie a Mosaicoon e alla sua capacità di rendere disponibili video creativi, i brand sono facilitati nell’avviare campagne media digitali.

Siete l’unica azienda italiana in campo content selezionata come Facebook marketing partner. Cosa vuol dire per voi e per i brand con cui lavorate?

Siamo orgogliosi di essere stati selezionati come Facebook Marketing Partner ed entusiasti di lavorare con i migliori brand su Facebook. Contribuire alla crescita del consumo dei video è per noi un grande stimolo,
l’obiettivo è quello di offrire contenuti video di alta qualità e promuovere la comunicazione video dei brand riducendo la complessità e coinvolgendo i loro utenti esclusivamente con contenuti rilevanti. Il video è il nuovo linguaggio del digitale: 1/3 dell’attività online viene impiegata a guardare video, e i brand hanno bisogno di tenere in considerazione questo aspetto se vogliono raggiungere le loro audience in maniera efficace. Il nostro obiettivo è dare alle aziende tutti i contenuti video di cui hanno bisogno per diventare publisher, e il Facebook Marketing Program costituisce una grande opportunità di sinergia verso questa direzione.

Tramonto_mosaicoon

L’Headquarter di Mosaicoon a Palermo

Quali sono le sfide del futuro e i progetti di espansione che stanno già coinvolgendo Mosaicoon?

Già con 8 uffici a Palermo, Londra, Madrid, Milano, New Delhi, Roma, Seoul e Singapore,il nostro obiettivo
è consolidare la nostra offerta nei mercati internazionali più tecnologici ed evoluti. Ed è una sfida che stiamo vincendo.