Marketing

Strategie di Growth Hacking per ogni business

Ecco alcuni suggerimenti di Growth Hacking che ogni business può implementare per avere successo e crescere più velocemente

Tecniche e strumenti per ampliare il business ed ottimizzare le campagne. Scopri il nuovo Corso Online in Growth Hacking & Performance Marketing di Ninja Academy, da oggi disponibile on demand, dove vuoi e quando vuoi.

Far crescere un business non è cosa facile: è necessario soddisfare i propri clienti ogni giorno, cercare di renderli fedeli ed allo stesso tempo provare ad acquisirne di nuovi. A tal proposito ci viene in aiuto il Growth Hacking, un settore più specifico  del marketing di cui sempre più spesso si sente parlare e che consiste nell’applicare strategie di marketing non convenzionale per avere successo e crescere più velocemente.

Oggi ti accompagniamo nella scoperta di alcune strategie di Growth Hacking con piccoli suggerimenti che ogni business può implementare.

Sii attivo al momento giusto

Strategie di Growth Hacking per tutti i business

L’inizio della settimana è tipicamente il momento migliore per catturare l’attenzione delle persone, per questo sarebbe meglio programmare i propri contenuti e pubblicarli tra il martedì e il mercoledì.

Ovviamente non si tratta di valori assoluti e come sempre, è bene analizzare attentamente la propria audience per capire quali siano i momenti in cui le persone sono più attive.

Mantieni visibile l’iscrizione alla newsletter

Posiziona l’invito a ricevere comunicazioni e newsletter nella parte alta della pagina. Si può scegliere tra un opt-in statico o dinamico, tenendo sempre in considerazione l’usabilità anche per coloro che visitano il sito tramite smartphone o tablet.

Strategie di Growth Hacking per tutti i businessLEGGI ANCHE: Email Marketing: come ottimizzare DEM e Newsletter?

Incorpora i contenuti dei social sul sito

Inserire tweet o altro contenuto social direttamente nel proprio sito è un’ottima maniera per costruire un sentimento di fiducia. Infatti, le recensioni e le opinioni di altri consumatori sono percepite più affidabili se è possibile risalire in maniera facile alla loro fonte.

Attento ai broken link

I link sono di vitale importanza quando si parla di SEO. Un broken link è un collegamento che conduce ad una risorsa non disponibile e quindi gli utenti che vi cliccheranno andranno incontro ad un messaggio d’errore. Ciò rappresenta ovviamente un problema che però può essere risolto monitorando costantemente i link all’interno dei propri contenuti.

Growth Hacking

Connettiti con gli influencer

Ogni settore ha delle persone che esercitano una certa influenza sugli altri, le cui opinioni ed esperienze sono fonte d’interesse ed ispirazione. Cerca di raggiungere questi influencer e offri loro sconti o campioni omaggio in cambio di promozione.

Migliora la user experience per i nuovi clienti

I nuovi clienti hanno dei bisogni differenti rispetto ai clienti abituali e sono molto più critici: è essenziale riuscire a soddisfare le loro aspettative se non superarle. In caso di una prima transazione poi, cercate di continuare a fornire contenuti per mantenere il rapporto attivo.

growth hacking user experience

Growth Hacking: fallo ora!

Questi sono solo alcuni dei consigli che possono aiutarti a far crescere la tua impresa ma è bene sottolineare che per avere successo non è sufficiente applicare meccanicamente qualche concetto appreso in un articolo o su un libro. Sperimentare, ascoltare casi di studio e mettersi alla prova sarà il miglior metodo di apprendimento.

Inizia a pensare out of the box, approfondisci l’argomento e metti in gioco le tue idee innovative per catturare l’attenzione del tuo target.

Scopri le tecniche e gli strumenti per ampliare il business ed ottimizzare le campagne nel Corso Online in Growth Hacking & Performance Marketing di Ninja Academy (formula Online + LAB): a 25 ore di didattica online puoi abbinare 16 ore di aula pratica a Milano

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?