Social media

11 regali per fare felice un social media manager

Come fare felice il social media manager del vostro cuore, con un piccolo (o grande) dono

Secondo una ricerca il 44% delle persone compra i regali di Natale gli ultimi 5 giorni. La stessa ricerca aggiunge che il 22%, invece, si riduce all’ultimo momento per il piacere del last-minute shopping. Quindi, molto probabilmente, tu che leggi non hai ancora comprato i regali di Natale o non tutti.  E lo so cosa stai pensando: cosa regalo al mio amico social media manager?

I social media manager sono creature strane, animali esotici che conoscono meglio i dati insight delle pagine che gestiscono che la persona con cui lavorano al fianco tutto il giorno. Comunque voglio sfatare un piccolo luogo comune, i social media manager non sono i classici nerd rinchiusi nel loro mondo digitale. Strani sono strani, ma sono più quello che negli anni ’90 venivano definiti geek: i veri, grandi, ultimi, esperti della Terra di Mezzo nel conoscere tutte le cose più inutili e meravigliose dell’internet.

Come fare felice il social media manager del vostro cuore? Non abbiate paura delle parole strane che usa tra troll, engagement e Gianni Morandi, vi aiuteremo noi Ninja a dissipare le nebbie della vostra indecisione con i regali più strani, desiderati e weird disponibili.

Lo smartwatch

Se potete spendere tanto questo è il regalo giusto. Noi siamo completamente ossessionati dagli aggiornamenti dei social e dalle email e soprattutto da quelle fantastiche app per l’attività sportiva e l’alimentazione. Si può anche prenotare anche il medico da un’app! Perciò, aprite i portafogli e regalate, regalate, regalate!

smartwatch_ social media manager

La cover trash

Di cover non se ne hanno mai abbastanza, e regalandone una bella (che sia per smartphone o personal computer) sarete sicuri di farci felici! Ormai ne esistono di tutti i tipi e di tutti i materiali. Un piccolo suggerimento: più trash è e più la ameremo. Quindi sbizzarritevi con cover in legno, tatuaggi, unicorni, raimbow cat e principesse Disney. Non abbiate paura, seguite la Forza!

cover_social media manager

Le cuffie per isolarsi dal mondo

Le rompiamo, le perdiamo, le amiamo. Sono le nostre cuffie che ci aiutano ad isolarci dal mondo o a connetterci, per fare brainstorming, per rimanere concentrati o per rilassarsi su Spotify. Questo non è un regalo per tutte le tasche, non fatevi ingannare! Le cuffie per piacere al social media manager devono essere buone, con dei bassi abbastanza forti per far vibrare il tavolo. Le migliori sono quelle rigide, magari di un colore insolito e strong. Oppure se il vostro #smm è un tipo molto da smart working e più istituzionale meglio delle cuffie semplici, minimali ma non dimenticate il microfono integrato!

music_social media manager

Lenti grandangolo e macro per smartphone

Sembra una scemenza, ma in fondo è la scemenza che noi tutti desideriamo. Un gadget che useremo instancabili per una settimana di seguito per il nostro canale Instagram e che poi, forse, dimenticheremo da qualche parte.

smsmartphone_lens_social media manager

L’abbonamento a Netflix

Bhè, non c’è bisogno che aggiunga altro. Con questo regalo vincete a mani basse senza colpo ferire! Certo, per colpa vostra probabilmente non dormiremo più la notte ma vi penseremo tutti i giorni dell’anno, tanto più che adesso le serie Netflix sono online dopo 24 ore dalla messa in onda americana. Vi amiamo già.

Ps. Questo regalo funziona anche nella sua variante abbonamento a Spotify!

netflix_social media manager

Digital Instant Print Camera

Beh, se avete un innamoratissimo di Instagram questo è un regalo – piuttosto costoso – ma decisamente over the top. Si tratta della classica polaroid ma oltre a stampare le foto istantaneamente le pubblica anche su Instagram. Come fare felice al contempo la nostra anima nostalgica e la nostra sete tecnologica. Tranquilli, ci faremo tanti selfie di Natale insieme!

Instan print camera_social media manager_instagram

La mug per le lunghe notti (e giornate)

Passiamo tanto tempo davanti al computer. Tantissimo, forse troppo. Il nostro compagno incrollabile è la mug, la tazzona che riempiamo dei liquidi più strani: caffè, thè, caffè corretto e… meglio non indagare oltre. Insomma ogni smm ha la propria mug del cuore, con cui riempie di cerchi appunti sparsi su blog e social. Esistono delle bellissime mug a temi “social”, ma sentitevi liberi di ripercorrere tutte le nostre serie tv preferite, film, gif e porcherie internettiane varie. Non vergognatevi, ci piace strano!

mug_social media manager

Il buono Amazon

Voi ci conoscete e sapete bene la nostra piccola ossessione per riempire il carrello Amazon di cose che poi ci diciamo che è meglio non comprare. Amazon con il suo Prime è il nostro alleato più fidato da cui ci riforniamo di tecnologica, libri e scemenze varia (vd. Raimbow cat). Salvateci da noi stessi, e aiutateci a prendere qualcosa dal nostro carrello!

La tastiera dal look vintage

Le tastiere per i tablet hanno salvato molte vite. Perché qualche volta hai bisogno di scrivere qualcosa di complesso e lungo e lo smartphone non basta, ma il computer è casa perché sei in missione speciale per un evento da seguire fuori porta. D’altronde, non ci si può non innamorare di una tastiera per tablet stile macchina da scrivere… che dire, un tocco di classe!

10835122b430bb40b7f8e9ac9c5bb408_large

La power bank

Sembra il regalo più “semplice”, ma è quello che ci aiuta a risolvere le emergenze e i problemi imprevisti di calo di energia. Ce ne sono di bellissime, di tutte le forme dalle più serie metallizzate alle più buffe. Unica cosa, fate attenzione alla potenza. Noi abbiamo davvero tanti strumenti tecnologici e, secondo la legge di Murphy, quando si scarica uno, si scaricano tutti.


Vinsic-Tulip-iPhone-Power-Bank

Il buono dell’App Store

Compriamo tante di quelle applicazioni che non potete immaginare! Ce le abbiamo tutte, e per avere le migliori paghiamo. In molte Feltrinelli troverete i buoni con delle confezioni molto carine pronti a sorreggerci durante i difficili momenti degli acquisti!

spotify_marketing moments

La wishlist

Se proprio avete dei dubbi, anche dopo tutto questo lungo elenco, beh, sappiate che i social media manager sono, in fondo, animali semplici. Anime buone. Sappiate che online potrete trovare almeno una wishlist su qualche piattaforma, strategicamente dimenticata come “pubblica”. Dopo questo suggerimento, il gioco è fatto: sapete cosa dovete fare! 😉

PS: ah, grazie!