Tech

eBay apre il pop-up store delle emozioni

"The Ultimate Do Good, Feel Good Shop": l'esperimento di eBay per acquisti di Natale senza stress

Immagina di poter fare i tuoi acquisti di Natale senza stress, lasciandoti guidare dalle tue emozioni. Se ti piace questa idea, devi (come noi) sperare che l’esperimento di eBay, lanciato a fine novembre, diventi realtà.

Basandosi su diversi studi che hanno evidenziato quanto lo shopping natalizio ci metta a dura prova, eBay ha aperto per due giorni a Londra il primo pop-up store alimentato dalle emozioni, chiamato “The Ultimate Do Good, Feel Good Shop”.

3ADA857600000578-3982264-eBay_has_named_its_pop_up_shop_in_London_the_The_Ultimate_do_goo-a-25_1480430806981

Lo shopping di Natale? Un’enorme fonte di stress!

Un regalo per la mamma. Per il papà. Per la dolce metà. Per il nonno. Per l’amica. Potremmo andare avanti all’infinito, il concetto tanto ormai lo hai capito: sono tante le persone a cui ci piace far trovare qualcosa sotto l’albero, con buona pace dei nostri livelli di stress.

Secondo una ricerca condotta da eBay pare infatti che i battiti del cuore subiscano un incremento del 33% durante lo shopping di Natale, paragonabile al ritmo cardiaco durante una maratona. In particolare, le persone sopra i 45 anni sembrano più di tutti subire questa pressione, definendo gli acquisti natalizi un’esperienza “estremamente intensa”. Inoltre molti di loro hanno perso interesse negli acquisti dopo 32 minuti, raggiungendo quello che eBay ha definito “muro del disincanto”, ovvero il momento in cui il cliente si accontenta di un prodotto che non lo soddisfa pur di non dover proseguire con gli acquisti. La conseguenza? Grosse somme di denaro investite in regali non voluti.

Il temporary store di eBay è stato concepito con l’obiettivo di rendere l’esperienza di acquisto il più rilassante possibile, a partire dall’ambiente: luci basse e accenti luminosi in neon.

“Abbiamo creato un’esperienza di shopping zen, che elimina tutto il rumore superfluo e lo stress che solitamente lo shopping porta”

ha spiegato a MailOnline Julia Hutton-Potts, direttore della comunicazione di eBay Marketplaces.

ebay-20161129014124741

Un aiuto dalla tecnologia per uno shopping pieno di emozioni

Non aspettarti un classico negozio, qui lo shopping si fa con le emozioni. Letteralmente. Ogni cliente ha avuto accesso ad una cabina privata con un grande monitor ed una camera, mentre una voce “calma” spiegava tramite delle cuffie cosa sarebbe accaduto una volta inseriti i propri dati (nome, indirizzo mail, età e genere): ad ogni utente sono stati mostrati 12 prodotti, ciascuno per 10 secondi. Le reazioni ad ogni prodotto visualizzato sono state analizzate tramite un sistema di codifica facciale e tecnologia bio-analitica ideate da Lightwave.

Lo scopo? Riuscire ad interpretare le emozioni suscitate da ogni singolo oggetto visualizzato, per ideare una lista di regali ideale. Ad esempio, se un oggetto durante l’esperimento incontra il consenso provocando un sorriso, gli angoli della bocca che si alzano rappresentano un evidente segnale di gradimento; al contrario, un’espressione accigliata sottolinea dissenso.

Una volta mostrati i 12 articoli all’utente, viene poi inviato via mail l’elenco dei prodotti graditi. Una sua lista di regali di Natale personalizzata sulla base delle vere emozioni suscitate.

“Il concetto di non dover acquistare sotto pressione, ma solo perché il prodotto in questione incontra il tuo consenso è un’opportunità davvero interessante. Questo potrebbe diventare per tutti un modo in cui fare shopping, in futuro” ha aggiunto Julia Hutton-Potts.

A rendere ancora più unico e suggestivo l’ambiente la presenza di un Emotional Tapestry, una proiezione artistica in real time delle risposte emotive agli oggetti mostrati ai clienti nelle cabine. Fantastico, vero?!

Orgy
Creampie
Orgy
Orgy
Threesome
Orgy
Threesome
Threesome
Threesome
Creampie
Orgy