Stupire, incantare, restare impressi. L’obiettivo a cui tutti puntiamo investendo in una campagna pubblicitaria è esattamente questo. Ci aspettiamo il famoso effetto WOW, magari attraverso nuove forme di advertising.

Come ottenere questo effetto puntando su un canale non digitale?

Potresti scegliere ad esempio un copy divertente per il tuo flyer, o cercare soluzioni innovative per la distribuzione e la diffusione della campagna pubblicitaria.

Certamente dovrai fare i conti con il tipo di supporto, poco dinamico, con cui ti troverai ad operare. L’innovazione, però, ha investito davvero ogni campo dell’advertising e oggi anche la stampa non è più la stessa.

Come ti abbiamo già mostrato per i grandi pannelli con effetto 3D, che cambiano l’aspetto delle nostre città, ci sono altre novità che riguardano anche la tua comunicazione stampata in piccolo formato.

I video stampati

Grazie all’effetto moving, infatti, H3D system è in grado riprodurre un breve filmato in stampa, permettendoti, ad esempio, di riproporre il leitmotiv di uno spot televisivo stampato.

La cartolina si anima con il movimento dell’oggetto nelle mani dell’osservatore, che sarà incuriosito e rapito dal video che si realizza in uno spazio tradizionalmente statico.

Il video rappresenta il futuro, grazie alla sua immediatezza e fruibilità: ti permette di comunicare al meglio le caratteristiche di un prodotto o di un servizio, semplicemente raccontandoli per immagini.

3 esempi per esprimere le potenzialità di un video in stampa

Aperol ha scelto l’effetto moving della stampa lenticolare per raccontare la sua ricetta più famosa: quella dello Spritz, ovviamente!

La card mostra una bottiglia di Aperol che aprendosi come un sipario mette in scena il più fresco degli show: un bel bicchiere di Spritz con tanto ghiaccio e la classica fetta di arancia.

Una delle regole più note dello storytelling è “Don’t tell, show”. Non c’è bisogno di parole per stupire, quando puoi semplicemente mostrare.

Braun ha scelto, invece, di riprodurre in cartolina un mini-spot, in cui il copy “Rendi il tuo corpo irresistibile. Reazioni garantite” accompagna la trasformazione di una donna nel più ammaliatore degli uccelli, il pavone.

La bellezza e il desiderio di conquista suscita una reazione immediata, che solo una card in movimento poteva permettere di comunicare con tanta immediatezza.

Infine, Lavazza ha scelto di contestualizzare il suo classico chicco di caffè per i suoi inviti di Wimbledon in occasione della sponsorship al campionato, il più antico e prestigioso evento del tennis.

Il chicco di caffè rimbalza invitante all’interno delle linee di un campo da tennis e ovviamente il set è suo!

Comunicare, meravigliare e spingere a conservare il messaggio. Grazie al movimento estremamente fluido, all’elevata risoluzione delle immagini e alla brillantezza dei colori, oggi puoi esprimere tutto il potenziale di un video in una cartolina.

In collaborazione con

Condividi questo articolo


Segui Daria D'Acquisto su Twitter .

Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it