Tech

I cambiamenti proposti dal Referendum Costituzionale su GitHub

Il repository che ti aiuta a capire in modo rapido e immediato come cambierebbe la Costituzione Italiana

Daniele Sghedoni

Digital Transformation, Marketing Automation, Ecommerce

Provando a spiegarlo in parole semplici, potremmo dire che GitHub è una piattaforma online usata prevalentemente da sviluppatori (di siti internet o di applicazioni, ad esempio) che oltre ad agevolare la collaborazione online permette di tracciare tutte le modifiche che si effettuano su un file nel corso del ciclo di sviluppo di un contenuto o di un progetto, offrendo la possibilità di confrontare differenti versioni e recuperarne una precedente se necessario.

Aggiungiamo poi le classiche dinamiche social e lo spirito open source dei suoi tanti utilizzatori ed ecco che GitHub diventa una piattaforma di riferimento non solo per programmatori (esperti e non) che desiderano collaborare tra loro, ma anche per curiosi in cerca di progetti e informazioni da utilizzare in contesti di ben altra natura. Per esempio, un blogger appassionato di sport in questo repository può trovare gratuitamente migliaia di dati sul calcio in formato CSV per realizzare infografiche inedite, mentre questo è un repository voluto da AirBnb per sensibilizzare gli utenti sull’importanza di prendere decisioni utilizzando dati a supporto.

Il word diff della riforma costituzionale

Districarsi tra le modifiche oggetto del Referendum Costituzionale che andremo a votare il prossimo 4 dicembre non è per nulla semplice e non sempre talk show o telegiornali aiutano a capire qualcosa di più. Di certo non sarà GitHub a toglierci i dubbi ma l’idea avuta da Stefano Zacchiroli, programmatore italiano residente a Parigi, dove è anche professore universitario di Computer Science, merita un plauso.

Insieme ai suoi amici Stefano ha prodotto “una versione della riforma costituzionale che mostra parola per parola cosa cambierebbe in caso di approvazione definitiva della riforma”: un modo rapido e immediato per vedere quali sono le modifiche alla Costituzione Italiana che la riforma Boschi propone.

github-referendum-costituzionale

L’interpretazione del documento è più che mai chiara: in verde le nuove integrazioni, in rosso ciò che viene abrogato o modificato. Il tutto gestito in modo automatico da GitHub che confronta i testi delle due versioni della Costituzione caricati da Stefano. Tutto molto semplice, ma altrettanto d’effetto.

L’evoluzione della Costituzione dal 1947 ad oggi

La cosa ti ha incuriosito? Allora ti farà piacere sapere che Lorenzo Breda ha creato, sempre su GitHub, un repository dedicata a tutte le modifiche fatte alla Costituzione Italiana dalla promulgazione originale ad oggi.

github-costituzione

github-costituzione

Vuoi iniziare ad usare GitHub? Qui trovi la guida per principianti, in inglese, dove imparerai anche come richiedere modifiche (quelle che si chiamano pull request) ai progetti altrui; modifiche che, a seguito di moderazione da parte del proprietario del progetto, potranno essere accettate o declinate.

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?