Mobile Marketing

I fondatori di Vine lanciano Hype, una nuova app di streaming

Hype promette un maggiore livello di personalizzazione dei video in diretta

Live-streaming è un mercato affollato: Facebook la fa da padrone in questo mondo, così anche app come Vine sono finite nel dimenticatoio. Eppure Vine non ci sta: così i suoi co-fondatori, Colin Kroll e Rus Yusupov, non mollano la presa e hanno lanciato Hype, un’applicazione per lo streaming video che promette di offrire molto di più rispetto alla concorrenza.

Hype sembra infatti avere molte funzionalità multimediali che vanno oltre la solito esperienza live-streaming. Il pubblico può interagire con le dirette live attraverso i sondaggi, i voti, le domande, e gli streamers possono scegliere di evidenziare eventuali commenti nel video stesso.

Introducing Hype from Hype on Vimeo.

Gli streamers possono anche spostare sullo schermo la finestra del video e inserire all’interno dello stesso, durante lo streaming live, qualsiasi contenuto multimediale presente sul proprio smartphone, come una canzone, un video, un’immagine, emoji, temi in background o una GIF. Una particolare funzione, chiamata Sparkle, permette inoltre agli utenti della community di selezionare ciò che si avvicina maggiormente ai loro gusti e ai loro interessi.

vine-hype

Questo crea molte opportunità divertenti per il live streaming: c’è molto potenziale in Hype ma bisognerà vedere quanto la community saprà trovare in queste novità delle modalità per fare video in diretta.

Al momento la versione iOS di Hype è disponibile gratuitamente nell’App Store; per quanto riguarda Android gli sviluppatori hanno promesso che Hype arriverà su Google Play molto presto.