Perché scegli proprio quel prodotto? Come mai, nonostante gli innumerevoli sforzi, una campagna pubblicitaria non funziona? Che cosa ha in meno il tuo prodotto rispetto a quello del tuo competitor diretto?

Secondo gli studi più recenti sul rapporto tra consumatore e marca, se ti emozioni positivamente di fronte a un bene, sarai più propenso ad acquistarlo e sembrerebbe che addirittura il 95 % delle scelte avvenga in maniera irrazionale, influenzata dai sensi e dall’istinto.

convegno italiano sul neuromarketing

E allora il neuromarketing e le sue innovative tecniche di indagine, offrono nuovi modelli di studio del consumatore a partire dalle risposte neuro-psicofisiologiche che può dare la vista di un prodotto, il suo packaging, uno spot pubblicitario e così via.

Comprendere questi meccanismi e conoscere i risultati ottenuti da alcune grandi imprese lungimiranti, anche italiane, che ne hanno fatto uno strumento di lavoro consente di migliorare le strategie di marketing e comunicazione, proiettandoti verso il futuro.

CERTAMENTE 2016

Negli ultimi anni l’interesse intorno al neuromarketing e alle neuroscienze è notevolmente cresciuto, così come sono aumentate le case history.
CERTAMENTE, “Italian Neuromarketing Days”, è il primo convegno italiano sul tema e nasce con l’obiettivo di divulgare gli ultimi sviluppi della disciplina, tra ricerche, casi concreti di applicazione e risultati ottenuti.

italian neuromarketing days 2016

A chi si rivolge? CERTAMENTE 2016 è principalmente orientato alla business community, presentandosi come un’opportunità di crescita soprattutto professionale. Entrerai in contatto con i maggiori esperti di neuromarketing, nazionali e internazionali, e con gli interventi pratici di chi ha già sperimentato, sul proprio business, gli effetti di una strategia basata sulle neuroscienze. Riceverai nozioni e stimoli che ti faranno tornare in azienda con un ricco bagaglio di esperienze e conoscenze da mettere all’opera e iniziare così a reagire di fronte a tutte quelle domande alle quali finora non sapevi rispondere.

Iscriviti con lo sconto Ninja!

Ai lettori di Ninja Marketing è stata riservata un’offerta speciale: €550 + IVA anziché €690 + IVA. Per approfittare della promozione e prenotare i tuoi biglietti, iscriviti al convegno attraverso questo link e inserisci il seguente codice sconto: CERTAMENTE-PER-NINJA

Il programma

14 aprile

L’agenda dell’evento prevede, nella mattinata, interventi accademici accessibili a tutti gli iscritti, ma anche aperti al pubblico (fino ad esaurimento posti) su Neuromarketing: ieri, oggi e domani coordinati dal Prof. F. Babiloni, Dipartimento di Fisiologia dell’Università “Sapienza” di Roma e dal Prof. Alberto Mattiacci, Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale CORIS.

Subito dopo il lunch break, la parola all’executive board: Luca Florentino (Founder e CEO di OTTOSUNOVE), Barbara Monteleone (Strategic Planner di OTTOSUNOVE) e Arianna Trettel (Co-founder e Director in BrainSigns) in Un’agenda per migliorare il business con il Neuromarketing”.

A seguire, Lluis Martinez-Ribes (Associate professor at ESADE Business School and partner at “m+f=!”) parlerà di come “Affrontare le nuove sfide del marketing con l’utilizzo delle neuroscienze”.

Gaia Spinella e Antonella Mandarano (TIM Brand analysis and monitoring), racconteranno “Il contributo del Neuromarketing nella strategia di rebranding di TIM” e successivamente Gesa Lischka (CEO and Founder of Kochstrasse) parlerà de “L’uso del Neuromarketing nella comunicazione e nel design”.

Per concludere, un’immancabile cena sensoriale!

scrivania con computer desktop

15 aprile

La giornata inizierà con “FLOWER POWER – Coniugare neuromarketing ed economia comportamentale nella gestione dello scaffale” a cura di Elissa Moses (CEO and Head of Ipsos Neuro Behavioural Science Centre). Joseph Sassoon (Direttore di Alphabeth Research), Arianna Trettel e Luca Florentino saranno i protagonisti di “1+1=3 – Neuromarketing e storytelling per ottimizzare l’impatto di un sito web”.

In chiusura della mattinata, “Più emozione, più Sell out – ottimizzare l’illuminazione emozionale nel retail” a cura di ZUMTOBEL.

Il pomeriggio si aprirà con Francesco Ambrogetti (Direttore Raccolta Fondi UNICEF ITALIA) che terrà lo speech “Verso un fund raising emozionale” e, dopo il coffee break, “Frequenza ottimale di esposizione e impatto neurometrico di spot pubblicitari a contenuto emotivo e informativo” a cura di Patrizia Cherubino (BrainSigns Neuromarketing Researcher).

Come e dove partecipare

Residenza di Ripetta a Roma

Il convegno si terrà in una sede d’eccezione, dove la modernità del neuromarketing incontrerà il fascino della storia: Residenza di Ripetta, nel cuore di Roma, situata tra Piazza del Popolo e Piazza di Spagna.

Se fai parte della business community e stai pensando di inserire l’approccio delle neuroscienze nel tuo settore, Certamente 2016 è lo spazio di discussione che stavi cercando.

>>> Per prenotare i tuoi biglietti CLICCA QUI

BRANDED STORY BY

Condividi questo articolo


Segui Kiyoko su Twitter .

Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it