Week in social

Week in Social: Facebook lavora per la pace, Instagram introduce l’algoritmo più temuto

Tutte le novità più importanti degli ultimi sette giorni dal mondo dei social network

Impara le strategie e gli strumenti per il Social Media Management. Scopri il Master in Social Media Marketing, Formula Online + Aula pratica (opzionale) a Milano e Roma di Ninja Academy.

È venerdì! Dopo una lunga settimana lavorativa, il weekend è finalmente alle porte, ma è soprattutto giunto il momento della nostra rubrica “Week in Social”. La settimana che sta per concludersi ha portato con sé non poche novità sul piano social. Facebook, Twitter e Instagram la fanno da padrone, ma scopriamo tutte le novità una alla volta.

Facebook

Numerosi utenti di Facebook provenienti da India e Pakistan si stanno preparando per lo scontro di cricket tra India e Pakistan all’ICC World Cup T20 che si terrà il 19 marzo. L’evento sarà celebrato con un gesto di pace simbolico: gli utenti, grazie alla nuova funzione lanciata da Facebook, stanno cambiando l’immagine del profilo con i colori della squadra del paese avversario.

week_in_social_facebook_2
Facebook ha permesso agli utenti di poter cambiare l’immagine del profilo per sostenere la propria squadra, ma approfittando di questo evento, diversi utenti hanno rilanciato la campagna online #ProfileforPeace iniziata l’anno scorso, che vedeva i sostenitori indiani mettere la foto profilo con una cornice dedicata al Pakistan sulle loro immagini e viceversa.

Lo stesso Zuckerberg in un post sottolinea come questa iniziativa nasceva per permettere agli utenti di sostenere la propria nazione, ma la risposta degli utenti mette in luce come “più siamo connessi tra di noi e più ci rendiamo conto di come ciò che ci unisce è più importante di ciò che ci divide.”

Twitter

week_in_social_twitter

È stato annunciato dal blog ufficiale l’arrivo di Twitter in versione mobile per i dispositivi Windows 10.

Le funzioni disponibili sono quelle caratteristiche della app, vale a dire la condivisione di contenuti, la possibilità di editare e twittare video, inviare messaggi di gruppo, condividere un tweet, citarlo e controllare i migliori tweet anche senza effettuare il login.

Inoltre, per quanto riguarda Twitter su Desktop e tablet è in arrivo la funzione più richiesta: il tema scuro. Sarà possibile cambiare il tema dell’applicazione direttamente dalle impostazioni>personalizzazione.

Instagram

week_in_social_instagram

Instagram ha annunciato una novità che sta già facendo molto discutere: il nuovo algoritmo nella visualizzazione dei post.

I post saranno visualizzati in base alla popolarità e non più in ordine cronologico.
Come si può leggere dal comunicato ufficiale pubblicato sul blog del social network, si stima che gli utenti perdano circa il 70% degli aggiornamenti dei propri contatti.

Di qui l’esigenza di ordinare gli aggiornamenti in base a ciò che si pensa possa interessare di più al singolo utente.

I post saranno così ordinati in base al grado di relazione con la persona che posta il singolo contenuto, alle probabilità che quel preciso contenuto interessi all’utente e alla tempestività del post. I post saranno comunque tutti presenti e visibili all’utente, semplicemente con un ordine diverso. Se il nostro artista preferito posterà un video riguardante il concerto andato in scena la sera prima, non dovremo più affannarci: al nostro risveglio, sarà lì ad aspettarci. Da qualche giorno, inoltre, Instagram mosterà sotto ogni foto la data esatta in cui è stato postato: giorno, mese e anno. Se non vedete ancora questo aggiornamento, non preoccupatevi: arriverà presto!

LEGGI ANCHE: È la fine di Instagram come lo conosciamo?

Flickr

week_in_social_flickr_uploadr

Uno dei social network più importanti dedicati al mondo della fotografia cambia le regole: la funzione auto-uploadr, che permette all’utente di caricare migliaia di foto direttamente da pc, iPhoto o qualsiasi altro archivio, sarà disponibile solo a pagamento: 6 dollari al mese o 50 dollari all’anno.
Per rendere meno traumatico il passaggio da account free ad account pro, il social network offrirà uno sconto, con il primo anno a 35 dollari anziché 50, con il codice ‘FLICKRPRO30′.

Telegram

week_in_social_telegram

La piattaforma di messaggistica istantanea ha annunciato il lancio di un nuovo bot che permetterà agli utenti di restare sempre informati sui topic di loro interesse.

Il bot invierà articoli contenenti le notizie da TechCrunch in merito agli argomenti che più interesseranno all’utente, a cui basterà esprimere le sue preferenze in merito ai topic, gli autori o le sezioni del sito. Se ad esempio dovessimo interessarci alle sezioni di Twitter, il bot ci invierà una raccolta di trend stories due volte al giorno. Sarà anche possibile fare delle domande al bot come ad esempio, “chi è Tizio?” o “cosa è Caio?

Dal mondo dei social network è tutto: arrivederci alla prossima settimana!