Intervista

Search Engine Marketing: le qualità di un perfetto manager

Intervista a Matteo Polli, SEM manager di facile.it, docente del corso online in Performance Marketing

Le novità della disciplina per aumentare la tua visibilità online. Scopri il SEO & SEM Update, il nuovo corso intensivo della Ninja Academy per aggiornare le tue skill in un lampo.

Tra i tanti aspetti del Performance Marketing, il search engine marketing (SEM) è tra i più importanti e può rivelarsi un fattore determinante per ottenere risultati soddisfacenti.

Di questo argomento si occuperà Matteo Polli nel Corso Online in Performance Marketing di Ninja Academy. In quest’intervista, Matteo ci fornisce alcuni utili consigli e qualche segreto della sua professione.

Nel SEM, Google con lo strumento AdWords la fa da padrone. Ha senso investire anche su altri motori di ricerca?

In Italia il motore di ricerca di Google rappresenta circa il 92% del totale delle ricerche sul web e di conseguenza Google Adwords è di gran lunga il sistema PPC con il peso maggiore nel panorama attuale. Nonostante questo, io consiglio di sfruttare qualsiasi strumento che permetta di portare traffico qualificato al nostro sito.

Studio shot of man holding white sign with the word PPC

Uno su tutti è certamente BingAds, strumento per gli inserzionisti sviluppato dalla partnership Microsoft-Yahoo e dal funzionamento molto simile al prodotto di Google. La caratteristica più interessante di BingAds è la possibilità di poter importare con facilità le campagne di Adwords permettendoci di velocizzare il lavoro di creazione degli account nel caso in cui si abbiano già account attivi sulla piattaforma Adwords.

Quanto è importante la qualità della landing page nel determinare i risultati di un’azione di SEM?

La qualità delle landing page rappresenta uno degli elementi chiave del web advertising per 2 motivi: uno legato agli utenti e l’altro “economico”.

Il primo motivo è correlato all’usabilità: l’utente che atterra sul nostro sito deve essere in grado di riconoscere immediatamente il prodotto o servizio che possiamo offrirgli e deve essere naturalmente portato a realizzare quello che abbiamo identificato essere l’obiettivo della nostra campagna pubblicitaria (completare un form, acquistare un bene, fornirci la sua mail, etc).

La seconda ragione per la quale la landing page ricopre un ruolo fondamentale è perché fa parte di un parametro fondamentale nel SEM: il punteggio qualità. L’importanza di tale valore numerico è dovuta al fatto che ad esso sia strettamente correlata la posizione che il nostro annuncio occuperà nella pagine dei risultati e il costo effettivo che andremo a pagare per ciascun click.

Rear view of businessman with suitcase looking at business ideas

Quali competenze deve avere un ottimo SEM manager?

Le competenze che ritengo più importanti non provengono dallo studio o dall’esperienza ma dall’ordine e dall’attenzione posto nel proprio lavoro. L’ordine è un elemento fondamentale che ci aiuta nel realizzare campagne ben strutturate e con un ordine logico ben preciso; un account preciso e ordinato è già nella direzione giusta.

L’attenzione invece è intesa come il controllo degli elementi delle campagne: la verifica costante del costo e rendimento delle parole principali dell’account, un CPL sempre in linea con il target che ci siamo proposti di tenere, creatività costantemente allineate con ciò che offriamo ai nostri clienti, landing page realizzate con attenzione allo scopo di incanalare i visitatori verso ciò che consideriamo la nostra conversione.

Data la tua esperienza con facile.it vorrei chiederti: che impatto può avere la corretta gestione del SEM sui risultati di un player online?

Il SEM ricopre una parte molto significativa dei volumi di traffico di un player online. Proprio per questo motivo è fondamentale tenere costantemente sotto controllo le performance del SEM per evitare, così facendo, di trovarsi con un canale che invece di portare ottimi risultati rappresenti solo una fonte di spesa.

hand writing web traffic .

hand writing web traffic .

Nel corso ci sarà anche una parte dedicata all’esercitazione pratica. Ci puoi anticipare come funzionerà?

Ritengo la parte pratica un momento molto importante del corso: avremo la possibilità di realizzare una campagna Adwords sulla quale poi confrontarci e metterci alla prova con gli elementi che avremo esplorato in precedenza dal punto di vista teorico. Senza una prova pratica, elementi fondamentali del SEM resterebbero delle semplici sigle sterili e prive di un reale senso.

 

Vuoi scoprire tutti i segreti per diventare un SEM manager e esercitarti su un caso concreto? Partecipa al Corso Online in Performance Marketing di Ninja Academy!