Design

10 acronimi di brand famosi di cui ignoravi il significato

IKEA, H&M, IBM e non solo, ecco il significato del loro nome per esteso

IKEA, H&M, IBM… certi brand sono ormai così famosi e universalmente conosciuti che al primo sguardo riusciremmo a riconoscerne il marchio tra un milione (ok, forse esagero) di marchi simili.

Per non parlare dei loro nomi: molti di essi, infatti, nascono da acronimi attentamente studiati. Tuttavia, se ci soffermassimo un attimo a pensare, ci renderemmo subito conto che nonostante siano parole entrate nel dizionario di tutti i giorni, nella maggior parte dei casi ne ignoriamo il vero significato.

Ebbene, se vi state interrogando sul significato dei nomi di certi brand famosi adesso avrete la risposta: eccoli qui!

LEGGI ANCHE: 12 loghi famosi ridisegnati in stile hipster

1. H&M aka HENNES & MAURITZ

10 acronimi di brand famosi di cui ignoravi il significato

Dalla Svezia con amore, proprio lei: H&M, l’azienda di abbigliamento che ha salvato dalla crisi da cambio di stagione migliaia di persone! Ma da dove nasce questo nome? Dall’acronimo di Hennes & Mauritz: la prima parola vuol dire “lei” in svedese mentre la seconda è il nome del negozio acquisito dal fondatore di H&M.

2. LG aka LUCKY GOLDSTAR

10 acronimi di brand famosi di cui ignoravi il significato

“Happy Happy Good Times”: questo il nome originario di LG, forse un po’ troppo lungo, vi starete dicendo. Sarà per questo motivo che molti prodotti della società furono inizialmente venduti sotto il nome di “Goldstar” e molti altri ancora con il nome di “Lucky”. Da qui all’acronimo, il passo è stato breve: nel 1995 l’azienda diventa LG, e il nome è servito!

3. FIAT aka FABBRICA ITALIANA AUTOMOBILI TORINO

10 acronimi di brand famosi di cui ignoravi il significato

Adesso passiamo a un’azienda nostrana: molti di voi non cadranno certo dalle nuvole ma altri probabilmente non lo sapevano ancora. FIAT, la celebre azienda italiana produttrice di automobili, nasce proprio dall’acronimo di Fabbrica Italiana Automobili Torino, legando indissolubilmente il nome dell’azienda alla città che ne ha visto muovere i primi… chilometri!

4. IBM aka INTERNATIONAL BUSINESS MACHINES

10 acronimi di brand famosi di cui ignoravi il significato

L’inventrice del bancomat, del floppy disc, della scheda madre, in poche parole: IBM. Tra le maggiori aziende statunitensi al mondo nel settore informatico, IBM nasce nel 1911 da un semplicissimo acronimo: International Business Machines.

5. M&M’s aka MARS & MURRIE

10 acronimi di brand famosi di cui ignoravi il significato

Impossibile parlarne senza un aumento considerevole della salivazione, ma dato che non possiamo sgranocchiarne qualcuna ne omaggeremo le origini svelandone il nome: stiamo parlando di M&M’s, l’azienda produttrice dei golosissimi confetti al cioccolato che prende il nome proprio dalle iniziali dei cognomi dei fondatori, Forrest Mars e William Murrie.

6. IKEA aka INGVAR KAMPRAD ELMTARYD AGUNNARYD

10 acronimi di brand famosi di cui ignoravi il significato

Torniamo in Svezia con il colosso dell’arredamento pret-a-porter: IKEA! Da un’azienda esperta del montaggio non potevamo aspettarci altro che un acronimo incastrato ad hoc: la I e la K sono le iniziali del fondatore, Ingvar Kamprad, mentre la E e la A derivano da Elmtaryd e Agunnaryd, ovvero rispettivamente la fattoria e il villaggio in cui il fondatore è cresciuto. La fantasia non ti manca, vero Ingvar?

7. LEGO aka LEG GODT

10 acronimi di brand famosi di cui ignoravi il significato

Mentre siamo in tema di “montaggio” e “smontaggio” di acronimi parliamo dell’azienda di costruzioni per eccellenza: LEGO! Il brand che ha incantato generazioni di bambini con gli incastri dalla fantasia più sfrenata nasce dall’abbreviazione (eh sì, lo sappiamo, non proprio un acronimo ma concedeteci questa libertà!) delle parole Leg Godot, che in danese significano “Gioca bene”. Un consiglio che, a distanza di un secolo esatto, non abbiamo ancora smesso di seguire!

8. CNN aka CABLE NEWS NETWORK

10 acronimi di brand famosi di cui ignoravi il significato

Emittente televisiva di sole notizie visibile via cavo in America (e non solo), la CNN nasce nel 1980 da un tanto semplice quanto centrato acronimo: Cable News Networks. Tre singole parole che hanno cambiato il modo di intendere l’informazione.

9. NASA aka NATIONAL AERONAUTICS AND SPACE ADMINISTRATION

10 acronimi di brand famosi di cui ignoravi il significato

Nata nel 1958 con il National Aeronautic and Space Act firmato dall’allora presidente Eisenhower, la NASA è l’agenzia governativa civile responsabile del programma spaziale degli Stati Uniti d’America. Non ci è voluta certo molta fantasia per crearne il nome, che infatti è il semplice acronimo di National Aeronautics and Space Admnistration.

10. INTEL aka INTEGRATED ELECTRONICS

10 acronimi di brand famosi di cui ignoravi il significato

Chiudiamo la nostra rassegna con un altro colosso della tecnologia, ovvero INTEL: benché possa sembrare l’abbreviazione di “Intelligence” (e perché no, forse non è una semplice coincidenza!) il nome del brand deriva dalla combinazione delle parole “Integrated” ed “Electronics”. Anche in questo caso, la semplicità è alla base di un marchio divenuto immortale!