Mobile Marketing

Dona con SMS: tutte le campagne solidali in un’app

Le donazioni tramite SMS grazie ad un'app made in Italy

 

Le campagne di solidarietà e di beneficienza nel mondo sono tantissime: le vediamo sui giornali, in televisione, riceviamo richieste via email e veniamo fermati per strada per sostenerle. Eppure la maggior parte delle volte non aderiamo a queste iniziative per mancanza di tempo o perché ci dimentichiamo di averne visto ad esempio lo spot in tv.

Oggi ti parliamo di un’app che nasce per incentivare le donazioni volontarie:  Dona con SMS  non solo ti permette di visualizzare le campagne solidali  in corso, ma ti offre la possibilità di effettuare una donazione in qualsiasi momento tramite il tuo dispositivo mobile con un semplice SMS.

Dona con un tap

DONA CON SMS

 

Con l’app Dona con SMS effettuare una donazione è semplice e veloce, ma soprattutto alla portata di tutti. Disponibile gratuitamente sia per iOS  che per Android, l’applicazione mette a disposizione degli utenti una lista di campagne solidali con il relativo elenco di operatori telefonici che hanno attivato l’apposito numero per le donazioni.

Una volta individuata la campagna che si sente più vicina e che si decide di sostenere, basta un semplice tap sul pulsante “Dona con SMS” per far si che si apra sul proprio dispositivo mobile la schermata di invio SMS. Non resta che premere il tasto invio e confermare la donazione, questa avviene tramite SMS per cui il credito utilizzato sarà quello della Sim presente nel telefono del donatore.

Nella sezione “campagne future” presente nell’app sarà possibile attivare le notifiche push per rimanere costantemente aggiornati sulle nuove campagne.

Dona con SMS nasce dall’idea di Enrico Rossomando e Raffaele Gaito di rendere le donazioni via SMS più semplici per tutti, Raffaele racconta:

“Durante un pranzo domenicale io ed Enrico, ci siamo resi conto che le informazioni sulle campagne solidali erano sparpagliate e difficilmente reperibili, così abbiamo pensato che potesse essere utile averle a portata di tap, in un’unica applicazione.  Ci siamo detti se le donazioni fossero più semplici probabilmente più gente donerebbe. È cosi  ci siamo messi subito all’opera e in sole 13 ore di orologio abbiamo realizzato Dona con SMS.”

Quello della beneficenza è un tema molto vicino e caro ai due giovani founder. Raffaele Gaito ci tiene a sottolineare come l’unico scopo dell’applicazione sia quello di rendere le donazioni tramite SMS accessibili ad un gran numero di persone, Dona con Sms non è affiliata con nessuna delle campagne presenti nell’app:

“Sia chiaro, Dona con SMS non è una nuova Startup. Ci tengo a precisarlo perché so quanto sia facile farsi prendere dall’entusiasmo in questi casi. Non ha un modello di business e non ci guadagniamo niente. Lo definirei semplicemente un esperimento, al massimo un side project.”

Un’iniziativa molto semplice ma allo stesso tempo utile, in più sapere di poter aiutare qualcuno con un semplice tap dovrebbe essere una buona ragione per scarica l’applicazione e iniziare sin da subito a sostenere le persone che hanno bisogno.