Twitter

Twitter: i migliori tool e suggerimenti per una chat di successo

Dalla scelta degli orari all'invito agli influencer e gli strumenti di supporto. Come attrarre i follower in chat

Impara le strategie e gli strumenti per il social media management. Scopri il Master Online in Social Media Marketing + Social Media Factory (Milano e Roma) di Ninja Academy.

Twitter chat

Sempre più simile a Facebook e Whatsapp, ma che Twitter stia cercando il sorpasso è notizia ormai datata. È passato poco più di un anno da quando nel gennaio 2015 Twitter annunciava la sua nuova chat e i messaggi di gruppo, ovvero la possibilità di aprire e gestire conversazioni private con più utenti di Twitter (fino a un massimo di 20) partendo dal tab dei messaggi diretti, il tutto anche senza necessariamente un following reciproco.

Ma quanto davvero sappiamo utilizzare questa funzione?

Nonostante l’ultimo periodo non troppo felice per i vertici del microblogging – tra vicepresidenti dimissionari e cambiamenti non ben accetti dagli utenti – Twitter rimane comunque apprezzatissimo soprattutto da chi non rinuncia a seguire il costante flusso delle notizie.

Per chi dunque non sa proprio rinunciare ai cinguettii o chi vuole sperimentare, ecco qualche consiglio di base e qualche tool fondamentale per delle Twitter chat di successo.

LEGGI ANCHE: Twitter: nel 2016 sarà svolta o definitiva involuzione?

1. Scegli il timing perfetto

Se vuoi una chat partecipata devi optare per degli orari ottimali per il tuo pubblico. Maggiore sarà la presenza degli utenti sul microblogging, maggiore sarà l’interesse e il conseguente engagement nei confronti della tua chat. Piccolo aiutino? Utilizza dei tool come Followerwonk per capire quando i tuoi follower sono più attivi, in modo da poter organizzare la Twitter chat nel momento migliore.

Twitter chat

 

2. Riduci i conflitti

Cosa vuol dire? Sapere quando i propri follower sono più attivi non è sufficiente perché la loro presenza non equivale al loro interesse. Nello scegliere il momento ideale per una Twitter chat devi prendere in considerazione anche e soprattutto i tempi durante i quali sono in programma altre chat popolari che potrebbero distrarre gli utenti e creare conflitto.

Come fare? Utilizza TweetReports, una risorsa utile per il monitoring ma ancora più utile quando ci mostra gli orari e i giorni in cui sono in programma altre chat.

LEGGI ANCHE: Twitter: come creare contest di successo per i follower

3. Invita gli influencer

Sfrutta la mention e invita in modo molto elegante (leggi strategico) degli influencer del settore o follower con molto seguito a partecipare alla tua chat con un loro notevole contributo. Puoi servirti del tool di cui parlavamo in precedenza, Followerwonk.

Questo strumento consente infatti , tramite la scheda di ricerca Bios, di trovare e connettersi con gli influencer della tua nicchia o dell’argomento della chat.

Twitter chat

4. Inserisci elementi visuali

Se non sei un portavoce dell’Image Power , diventalo. Durante la chat serviti del forte impatto visivo delle immagini. È provato e controprovato, l’utilizzo di immagini, infografiche e video contribuisce notevolmente ad incrementare l’engagement.

Utilizza per esempio delle immagini per lanciare e pubblicizzare la tua prossima chat, oppure per porre delle domande o meglio ancora per ricapitolare o mettere in evidenza delle risposte particolarmente significative.

LEGGI ANCHE: Social media management: come realizzare ottime immagini per i tuoi canali

5.Tieni le redini della situazione

La chat è avviata e ora? Come gestirla? Serviti di TweetChat per non perderti nessuna risposta o commento. Con questo strumento è infatti possibile tracciare e monitorare l’hashtag ufficiale della chat. Tweetchat assegnerà automaticamente l’hashtag scelto ad ogni risposta o commento ricevuto.

Twitter chatSe utilizzate bene, le Twitter chat sono un ottimo modo per entrare in contatto con i propri follower, e incrementare il proprio business. Pensiamo per esempio ad un noto brand che decide di rispondere alle domande dei proprio follower/consumatori.

Cosa ne pensi? Hai mai creato una chat di Twitter? Se sì, quali suggerimenti ti senti di aggiungere? Lasciaci una tua opinione sulla nostra fanpage di Facebook.