Rubrica

Week In Social: multiaccount su Instagram e un nuovo News Feed per Facebook

La rubrica che ti tiene sempre aggiornato sulle principali news social

Impara le strategie e gli strumenti per il social media management. Scopri il Corso in Social Media Marketing, Formula Online + Aula pratica (opzionale) a Milano di Ninja Academy.

È di nuovo venerdì e ritorna l’appuntamento con #WeekInSocial, la rubrica dedicata alle novità più importanti della settimana sui social media.

Miglioramenti tecnici in casa Facebook, mentre Twitter e soprattutto Instagram  annunciano cambiamenti epocali.

Multiaccount Instagram

La novità più importante della settimana ce la regala Instagram ed è uno degli upgrade più desiderati in assoluto dagli utenti.

Da questa settimana sarà finalmente possibile collegare più account sullo stesso dispositivo, senza dover fare necessariamente il logout.

Ninja Social 5

LEGGI ANCHE: Instagram: al via il multiaccount per iOS

La funzione è stata rilasciata per il momento solo per i possessori di dispositivi iOS, aggiornando l’app alla versione 7.15. Su ogni dispositivo sarà possibile collegare fino a 5 account contemporaneamente, una manna dal cielo per gli amanti di Instagram.

A breve l’aggiornamento sarà reso disponibile anche per gli utenti Android, come annunciato dal sito Android Police già dallo scorso Novembre.

Spot di 60 secondi su Instagram

Un’altra importante novità annunciata in settimana da Instagram riguarda la possibilità per gli inserzionisti di estendere la durata degli spot pubblicitari fino a 60 secondi.
Fino ad ora era possibile pubblicare spot della durata massima di 15 o 30 secondi, mentre con il formato più lungo i brand avranno maggior tempo a disposizione per poter raccontare la propria storia e lavorare sulla qualità della narrazione.

L’annuncio, fatto a pochi giorni dal SuperBowl, è stato colto al volo dai grandi Brand.

Questa la versione estesa dello spot realizzato per l’occasione dalla T-Mobile Uk e pubblicato su Instagram:

We’re in the #BigGame with @ChampagnePapi. #YouGotCarriered

Un video pubblicato da tmobile (@tmobile) in data: 3 Feb 2016 alle ore 08:37 PST

Post targettizati con il Facebook Audience Optimization

Importanti novità anche in casa Facebook questa settimana.

Grazie al Facebook Audience Optimization sarà possibile impostare un target di riferimento per i propri post. 

La funzione si attiva dalle impostazioni della pagina, alla voce Audience Optimization for Posts e grazie ad essa sarà possibile restringere ulteriormente il range di destinatari dei nostri contenuti, cercando di mostrarli sempre alle persone potenzialmente più interessate.

Ninja Social 2

La funzione è attiva al momento soltanto sulle pagine in inglese che hanno più di 5000 fans, ma sarà disponibile a breve anche per le pagine italiane.

Audience Optimization for Posts si presta ad essere un ulteriore strumento a disposizione degli inserzionisti, sempre alla ricerca di una profilazione più precisa del proprio target.

Un nuovo News Feed per Facebook

Altra importante novità in casa Facebook, relativa questa volta al News Feed.

Lo scorso lunedì l’azienda ha annunciato sul suo blog l’ennesimo miglioramento del News Feed, dopo un sondaggio compiuto sui comportamenti dei suoi utenti.

Grazie a questo nuovo cambiamento ci saranno mostrate per prime le storie con cui abbiamo maggiori probabilità di interagire, attraverso un commento, un like o una condivisione.

The goal of News Feed is to show you the stories that matter most to you.

L’obiettivo del nuovo News Feed sarà di mostrarci per prima le storie che riteniamo più importanti di altre, quelle dei nostri amici più stretti o delle pagine a cui teniamo di più.

Proprio a proposito delle pagine, questo nuovo cambiamento porterà verosimilmente ad un ulteriore declino della portata organica dei post, a meno che non si riescano a creare storie particolarmente virali e facilmente condivisibili.

Un nuovo bottone per le Gif su Twitter

L’ultima novità di quest’intensa settimana ce la regala Twitter ed è relativa all’introduzione di un nuovo bottone dedicato alle GIF.

Come riportato da molti utenti, nella versione mobile di Twitter è apparso un nuovo bottone, inserito tra quello per i sondaggi e quello per l’upload delle foto, per caricare le GIF.

Ninja Social 4

Cliccandolo si accede ad una lista di GIF scelte tra quelle più trendy del momento, un po’ come fatto da Facebook in Messenger, con l’introduzione di GIF di terze parti.

L’introduzione delle GIF in Twitter permette agli utenti della piattaforma di godere del nuovo formato, molto in voga in questo momento e offre agli inserzionisti nuove possibilità creative con le Sponsored Gif.

Twitter per il momento non ha rilasciato informazioni su questi test ma ha risposto ad un tweet di Jon Rossell di TechCrunch sull’argomento con la seguente GIF:

Ninja Social Gif