Startup

H-Camp Spring 2016: inizia la call for ideas

Fiorisce una nuova possibilità di incubazione per 5 startup che puntano al fashion & retail

Marco Fongaro

Web Marketing Assistant

È iniziata la call for ideas di H-Camp Spring 2016. Gli startupper più intraprendenti hanno tempo fino al 15 marzo per presentare le loro risposte alla domanda di innovazione del settore industriale che farà da tema per quest’anno.

Solamente 5 team potranno costruire e testare il proprio business model, beneficiando dell’offerta completa di incubazione e accelerazione, il cui valore complessivo supera i 100.000 euro.

Fashion & Retail

Per questa edizione il programma di accelerazione targato H-Farm punta su moda e servizi al consumo.

Per vincere e convincere, le business idea dei candidati dovranno dimostrare solide basi commerciali e rivolgersi preferibilmente al mercato B2B.

Le possibilità per coniugare innovazione e monetizzazione non mancano. Alcuni segmenti interessanti su cui lavorare riguardano lo sviluppo di piattaforme, tool, app e software per:

  • eCommerce
  • Mobile commerce e shopping
  • Tecnologie e servizi multicanale (online-offline)
  • Servizi commerciali
  • Pagamenti, sicurezza e autenticazione
  • Logistica e servizi di consegna
  • Adv e Marketing Tech
  • CRM e Loyalty
  • Dati e analytics

H-Camp è un punto d’incontro ottimale tra la solidità delle imprese e l’uso intelligente e rivoluzionario delle risorse tecnologiche che opera una startup.

“Mai come ora, il binomio startup-impresa tradizionale acquista valore – dichiara Timothy O’Connell, direttore programmi di accelerazione di H-Farm – e si traduce in uno scambio proficuo di servizi e competenze digitali al servizio delle reti d’impresa tradizionali.”

I vantaggi dell’H-Camp

h-camp-spring-2016-call-for-ideas

20.000 € in contanti sono solo l’inizio dei benefit derivanti dall’inserimento nel programma H-Camp. Vi sono possibilità di ulteriori investimenti da parte di H-Farm nonché di contributi da parte di Angels e investitori, presenti al Demo Day fissato 4 mesi dopo l’inizio dell’accelerazione.

Vitto, alloggio e infrastrutture quali spazi lavorativi e rete Wi-Fi sono garantiti a tutti i membri delle cinque squadre! Il supporto tecnologico viene garantito anche attraverso i partner di H-Farm, che garantiscono servizi gratuiti o scontati tra cui web hosting, e-mail marketing e molti altri.

I team saranno inoltre coadiuvati dal personale dedicato a supportarli sia nelle esigenze quotidiane sia nella pianificazione del progetto.

I servizi di punta rientrano tuttavia nel campo del tutoring e mentoring: tutti i membri delle startup avranno la possibilità di partecipare a workshop tenuti esperti che coprono temi chiave quali Business Strategy & Development, Comunicazione e Marketing, Codice & Dev, UX & Design, legale e Fundraising.

Quale membro del GAN (Global Accelerator Network), H-Farm garantisce ai membri del programma H-Camp sessioni di mentorship remote, partner tecnologici, spazio temporaneo in altri acceleratori e la visibilità agli investitori internazionali (EU e USA).

Infine, forte della propria rete di clienti già operativi nel settore, H-Camp offre ai vincitori della selezione la possibilità di entrare in contatto con i rappresentanti di grandi imprese, da cui ricevere preziosi feedback e la possibilità di gettare le basi per nuove opportunità di collaborazione.

 

Se sei membro di una startup in fase seed o pre-seed che punta al settore fashion & retail candidati per H-Camp Spring 2016!