Social Media

YouTube: arrivano i video in loop

Da oggi puoi possibile replicare infinite volte i tuoi video preferiti su YouTube

Impara le strategie e gli strumenti per il social media management. Scopri il Corso in Social Media Marketing, Formula Online + Aula pratica (opzionale) a Milano di Ninja Academy.

Il loop sbarca su YouTube!

Siamo stati tutti ragazzi e abbiamo avuto tutti delle passioni musicali che hanno totalizzato le nostre giornate (e fatto sanguinare le nostre orecchie).

Ti ricordi quando mandavi avanti e indietro la cassetta di Thriller per ascoltarle l’omonimo pezzo leggendario di Michael Jackson? E quando hai consumato i bottoni Rewind e Play per risentire, per l’ennesima volta e a tutto volume, Smack My Bitch Up dei Prodigy?

Ogni generazione ha i suoi tormentoni e i suoi device con cui darsi gioia (e spesso dare agli altri tormento).

YouTube è ormai lo strumento preferito per ascoltare e vedere musica e, fino a pochi giorni fa, non aveva questa funzione.

Certo, sono sempre esistiti strumenti per farlo: Magic Actions for YouTube, Show Me No Stop, Tubereplay e chissà quanti altri…

Da oggi però, potete farlo senza uscire da YouTube o installare programmini di terze parti, solo cliccando sul play con il tasto destro e scegliendo la voce “Loop” (come apprendiamo dal sito wersm.com).

Ecco com’è stata annunciata la notizia dall’account Twitter di YouTube:

video in loop su Youtube_5

Ed ecco la nuova voce nel menù:

Video in loop su YouTube_4 copia_low

Da oggi, potrai commuoverti fino a finire tutte le lacrime con Hello, l’ultimo successo di Adele (o impazzire completamente e decidere di non ascoltarla mai più!)

Al di là della funzione ludica – bella, ma un filo stancante – pensiamo che il loop potrebbe trovare una sua ragione d’essere in ambito lavorativo.

Pensa a quanto sarà più facile mandare in loop un video durante una presentazione!

Al momento, la funzione loop non è disponibile su mobile, né su dispositivi iOS, né Android.

Non sarà la novità dell’anno per Youtube, ma siamo certi che in tantissimi useranno questa nuova, basilare, funzionalità.

E tu? Pensi di usarla?

Scrivici cosa ne pensi sulla nostra pagina Facebook!