Video

Periscope, ora il live streaming si fa anche da GoPro

Dopo quella con YouTube, l'azienda di Nick Woodman annuncia un'altra importante partnership

Periscope ha appena rilasciato un aggiornamento per iOS che sarà sicuramente molto apprezzato da sportivi e amanti delle action camera: da ora è possibile effettuare live streaming direttamente dalla propria GoPro.

I possessori di una GoPro HERO4 potranno infatti integrare la videocamera con il loro iPhone (modello 5S o superiore) per trasmettere le loro immagini in diretta tramite l’app di streaming di proprietà di Twitter.

periscope

LEGGI ANCHE: Twitter introduce l’autoplay per i video Periscope: una mossa contro Facebook?

All’interno di una stessa sessione di streaming sarà possibile integrare le riprese di entrambe i dispositivi, passando da un obiettivo all’altro con un semplice doppio tap sullo schermo dello smartphone. Tutti i filmati saranno, come sempre, memorizzati nella SD interna alla HERO4.

I live broadcast possono essere condivisi direttamente su Twitter, funzionalità che, nelle intenzioni dei vertici di GoPro, permetterà ai creatori di video di allargare il loro pubblico e la propria audience su Twitter, potendo interagirvi anche in seguito alla trasmissione.

Finora è stata YouTube la piattaforma prediletta di GoPro per comunicarsi e capitalizzare sui contenuti originali prodotti dagli appassionati. Solo pochi giorni fa, in occasione dell’edizione 2016 del CES, lo stesso CEO Nick Woodman aveva annunciato una partnership con Google per espandere le funzionalità relativa ai video 360°.

Questa nuova collaborazione con Periscope e Twitter potrebbe aprire nuovi scenari negli equilibri tra le principali piattaforme video?