Mobile Marketing

Lumia 650 sarà l’ultimo Lumia di Microsoft?

Pare che il colosso di Redmond stia pensando di abbandonare per sempre il brand Lumia

È Windows Central a dare il primo annuncio: Microsoft ha scelto di lanciare l’1 febbraio prossimo senza molto clamore Lumia 650, uno smartphone di fascia media che sarà con molta probabilità l’ultimo “Lumia” per il 2016.

Microsoft Lumia 650 sarà uno smartphone business-oriented, che segue quel Lumia 640 che nel 2015 è stato ben accolto dai consumatori.

Microsoft-lumia-1

Fonte @WindowsCentral

 

Le specifiche del device sono trapelate alcuni mesi fa:

  • display con risoluzione 1280×720 da 5 pollici,
  • 1GB di RAM,
  • 8GB di storage espandibile
  • una fotocamera posteriore da 8 megapixel con flash.
  • processore Snapdragon Qualcomm 210 o 212.
Microsoft-lumia-2

Fonte @WindowsCentral

Il dispositivo è pensato per essere l’ultimo smartphone di Microsoft che utilizzerà il brand Lumia, almeno per il 2016. Ricordiamo che il brand ha debuttato sui dispositivi Nokia con sistema Windows Phone 7: la linea Lumia ha dato nuovo vigore a Nokia, ma probabilmente Microsoft ora mira a concentrare le proprie forze su nuovi progetti.

Ad esempio su Surface Phone, il device che in questi mesi abbiamo conosciuto anche col nome di Pano’s Phone e che sarà sviluppato dal team di Panos Panay. Parliamo dunque dello stesso team che è già stato apprezzato per la realizzazione di Surface Pro 4 e Surface Book.

Satya Nadella, CEO di Microsoft, ha affermato tempo fa l’intento dell’azienda di Redmond di immettere nel mercato  smartphone pensati per tre principali tipologie di consumatori: acquirenti attenti al budget, utenti aziendali e appassionati del marchio Microsoft.

Lumia 650 sembra lo smartphone che può soddisfare la prima categoria di consumatori, cioè quelli interessati ad avere un buon device ad un costo più contenuto; Surface sembra invece la gamma che dovrebbe attirare le altre due tipologie.

Per ora comunque questi restano rumor, mentre sembra più reale la data di lancio del nuovo smartphone, il 1 ° febbraio: restiamo in attesa di novità in previsione soprattutto del Mobile World Congress a fine febbraio.