I consumatori stanno spingendo le imprese, i liberi professionisti e il settore pubblico ad una “trasformazione digitale” attraverso le applicazioni mobile: è una rivoluzione simile a quella che  conseguì venti anni fa dalla nascita di internet, ma oggi ha un formato più piccolo e tascabile, quello dei nostri smartphone e tablet.

Le app oggi possono offrire infiniti contenuti e modi di fruizioni: per questo motivo si può dire che il mobile marketing è divenuto uno strumento fondamentale per tutti i business. Ed eccoci al punto di partenza: se hai capito che è il momento per la tua attività di entrare nel mondo delle applicazioni mobile, ti sarai già scontrato con la difficile realtà che creare un’app può comportare costi di realizzazione non sempre praticabili.

Per fortuna, anche nel campo dello sviluppo mobile c’è stata un’importante rivoluzione ed oggi puoi creare la tua app senza sapere nulla di programmazione.

Se ti senti pronto per metterti alla prova, oggi ti mostriamo come sviluppare un’applicazioni in pochi e semplici step grazie a GoodBarber, la piattaforma web per creare app native per iOS e Android senza nessuna conoscenza di sviluppo. Con GoodBarber puoi provare a creare la tua app gratuitamente: hai infatti a disposizione 30 giorni di prova con assistenza tecnica senza obbligo di pagamento

Tutto ha origine dal Design

come-creare-app-goodbarber

Lo scopo principale dello sviluppo di un’app deve essere quella di offrire una proposta di valore unica ed efficiente. Per questo motivo uno dei primi obiettivi per creare un’app è quello di realizzare un buon design e rendere dunque il risultato app-etibile! Non tutti però abbiamo il talento creativo né l’ispirazione per progettare un design accattivante: come fare dunque?

GoodBarber offre una vasta e dettagliata libreria di modelli contenenti più di 100 ispirazioni, e un percorso in 5 passi per una progettazione rapida e guidata che permetta all’utente di restare concentrato su ciò che darà vita ai contenuti, la user-experience. Tutto in una semplice e intuitiva interfaccia visiva, senza bisogno di digitare nessun codice di programmazione.

Puoi verificare il risultato con una comoda anteprima e una prima visione a 360° dell’app durante la creazione. Infine puoi verificare anche il risultato sui diversi formati di device mobile perché GoodBarber progetta le vostre app in Adaptive Design: per ogni tipo  di contenuto da te aggiunto alla tua app, GoodBarber utilizza un template personalizzato per iPad e per smartphone. Potrai limitarti a progettare l’app una sola volta, ma avrai comunque sia la versione iPad che quella smartphone.

L’importanza del contenuto

come-creare-app-goodbarber

Ora che abbiamo la struttura della nostra app, arriva il secondo difficile step: la creazione dei contenuti.

Se sei già presente nel web con un sito, un blog, i vostri social network, puoi connettere la tua app facilmente a questi canali: avrai così una comunicazione coerente e coordinata della tua attività o brand e senza dover rimettere mano ai contenuti.

Se invece vuoi realizzare contenuti nuovi o se hai scelto di creare un’app nativa che sia anche la tua unica presenza sul web, il built-in CMS presente su GoodBarber 3 offre un set completo di strumenti per la creazione e la gestione di diversi tipi di contenuto. Potrai pubblicare articoli, video, foto e tracce audio e organizzare il tutto tramite una navigazione multi-livello direttamente dal back office di GoodBarber, senza doversi appoggiare a servizi esterni.

Testiamo la nostra app

come-creare-app-goodbarber

Diamo ora un’occhiata veloce alla nostra app e prepariamoci a metterla alla prova: durante la creazione con GoodBarber avete avuto a  disposizione un’anteprima molto responsive, che mostra in tempo reale tutte le modifiche che si stanno apportando.

Tramite l’app My GoodBarber puoi testare la tua app nativa prima ancora di generarla. Infine prima di inviare l’app agli store GoodBarber consegna la versione Adhoc della tua app, l’esatta copia di quella che verrà consegnata agli store, che potrai installare sui tuoi dispositivi per ulteriori test.

Ed ora pubblichiamo la nostra app

come-creare-app-goodbarber

Abbiamo la nostra app e siamo pronti a pubblicarla, ma in quale app store?

La risposta è semplice: in qualsiasi app store!L’app che hai progettato con GoodBarber è valida per iPhone, iPad, Android e HTML5.

Ora hai due strade davanti a te: puoi pubblicare autonomamente la vostra app  seguendo il percorso guidato creato da GoodBarber, oppure affidarti al suo team. Infatti per coloro che non vogliono lanciarsi nei processi di generazione, è possibile scegliere l’opzione GoodBarber Takes Care e  godersi in tranquillità l’inizio di questa nuova avventura.

La mobilità è  un’opportunità oggi imperdibile per ogni azienda, istituzione, libero professionista. Non si può più restare dietro ad un desktop o chiusi in un negozio: bisogna andare dove vanno i clienti! È un cambiamento alla portata di tutti: creare un’app oggi è facile e ha un costo accessibile grazie agli app builder come GoodBarber.
Sei pronto dunque per la tua app revolution?

In collaborazione con

Condividi questo articolo


Segui Naoko su Twitter .

Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it