Bacardi: annunci "immersive" per coinvolgere i Millennial

Entra nel mondo Bacardi con la nuova campagna "the truck"

Bacardi_ annunci _immersive_per_coinvolgere_i_millennial

Bacardi dà vita ad una campagna mobile rivolta ai Millennial utilizzando il nuovo formato pubblicitario chiamato Facebook Canvas. 

I nativi digitali del nuovo millennio inseparabili dal proprio smartphone sono alla costante ricerca di nuove avventure da vivere e da condividere sui social network, quale modo migliore per  coinvolgerli se non quello di regalargli un’emozione?

LEGGI ANCHE:Quotle, l’app per le citazioni in stile Instagram

Ed è proprio questo l’obiettivo della nuova strategia mobile di Bacardi, portare la generazione Y nel mondo del brand attraverso un’esperienza a tutto schermo sfruttando il nuovo formato pubblicitario per smartphone.

È qui la festa?

“The Truck”  è il nome della campagna che facendo leva sulle passioni e gli interessi dei Millennial  contribuisce a rafforzare la brand awareness dell’azienda.

 

Un filmato di 30 secondi immerge gli utenti nell’energico universo Bacardi, protagonisti del video un gruppo di amici e una casa su quattro ruote che ospita un party itinerante.

Bevanda della festa?  Ovviamente il rum Bacardi.

Zara Mirza, direttrice creativa dell’azienda ha dichiarato:

“Il video è stato girato in modo tale da far sentire lo spettatore come se fosse parte integrante della storia, con l’obiettivo di renderlo simile al trailer di un film.  Una delle nostre priorità è quella di creare maggiore  coinvolgimento e interazione con i nostri clienti.”

Bacardi è il primo marchio produttore di bevande alcoliche che si avvale degli annunci Canvas su Facebook.

Il nuovo formato pubblicitario per smartphone si presenta come una sorta di mini sito all’interno del social network, apparentemente il post visualizzato nel news feed, sembra essere un normale annuncio pubblicitario, ma una volta che viene cliccato dà inizio ad un’esperienza immersiva full screen che attraverso foto, video e contenuti interattivi permette ai clienti di interagire in modo immediato con l’azienda.

Mauricio Vergara il direttore Marketing  Bacardi per il Nord America ha affermato:

“La comunicazione del brand deve evolversi, conoscere e rispondere a quella che oggi è un’esigenza sempre più forte dei consumatori di sentirsi coinvolti e protagonisti. Bisogna individuare le passioni dei clienti e comunicare con loro attraverso il canale oggi più utilizzato ossia il mobile.”

La campagna iniziata il 12 Ottobre al momento è attiva esclusivamente in America e prevede anche una partnership con Vice Media, per risultare attrattiva agli occhi dei Millennial  Bacardi cercherà di lavorare con cantanti e protagonisti del panorama musicale per creare contenuti interessanti da condividere sui social.

Gli annunci sponsorizzati su Facebook essendo targettizzabili  rappresentano per  Bacardi un ottimo strumento per superare uno dei maggiori ostacoli che si riscontra nella promozione dei prodotti alcolici, ossia l’età degli utenti da raggiungere.

Questa novità nel mondo della pubblicità mobile di Facebook, sembrerebbe essere la risposta alla forte tendenza dei consumatori di cercare e acquistare online, difatti questa modalità consente di visualizzare e consultare una sorta di catalogo dei prodotti acquistabili senza la necessità di essere reindirizzati sul sito aziendale di un brand.

Cosa si inventeranno le aziende per realizzare  in modo originale campagne Facebook basate sugli annunci “immersive”?