Business 2.0, hai davvero bisogno di un ufficio?

Cloud, web marketing ed eCommerce: la smaterializzazione degli uffici lavorativi potrebbe essere più vicina di quanto pensiamo

Business-2.0-il-tuo-ufficio-in-una-stanza

Se avessi scritto questa notizia negli anni Ottanta, probabilmente mi avrebbero dato del pazzo. Nel 2015 invece, in un mondo in cui tutti siamo connessi attraverso reti invisibili, non ho problemi a dirlo: il lavoro sta cambiando, e gli uffici anche. Lavorare da casa propria, ad esempio, senza la necessaria presenza di un ufficio, è ormai una realtà concreta.

L’ascesa prepotente delle nuove tecnologie, dei social network, degli eCommerce e degli smartphone sempre più performanti, ci pone una nuova e interessante domanda: c’è veramente bisogno di spostarsi in un ufficio fisico per lavorare?

Il nuovo ufficio è in cloud

Business-2.0-il-tuo-ufficio-in-una-stanza-5

Pensaci bene, se un tempo avevi bisogno di grandi scaffali sui quali inserire faldoni di scartoffie, adesso tutti i tuoi file sono online: fatture, documenti, archivi e contratti; qualsiasi materiale che un tempo aveva bisogno di uno spazio fisico e tangibile, adesso lo puoi conservare semplicemente in una nuvola.

Per la prima volta ogni dipendente può utilizzare dati salvati in cloud e lavorare sui file condivisi in rete, senza dover necessariamente essere presente in uno spazio reale.

LEGGI ANCHE: 5 motivi per avere un cloud personale 

Vogliamo parlare di mezzi di comunicazione come Skype? I sistemi di messaggistica istantanea permettono una comunicazione immediata con colleghi che possono essere situati dall’altra parte del tuo ufficio; dove sarebbe il problema se comunicassero con persone che si trovano nella propria abitazione?

Non a caso l’idea di lavorare comodamente a casa fa gola a molti: da una recente statistica è emerso che: nel 2014 il 20% dei dipendenti in tutto il mondo già lavora comodamente tramite internet. La stessa ricerca conferma che il 64% dei lavoratori accetterebbe una retribuzione inferiore in cambio della possibilità di lavorare dalla propria abitazione.

Business 2.0, l’ufficio del futuro è a casa tua?

Business-2.0-il-tuo-ufficio-in-una-stanza-2

L’idea del posto di lavoro così come oggi la conosciamo, si trova al momento di fronte a un grande bivio. Le aziende hanno bisogno di trovare un nuovo equilibrio: saper conciliare il desiderio dei dipendenti di lavorare a distanza, con la necessità di un ambiente in cui gli stessi possano fare business in team, scambiandosi le idee di persona.

Se è vero che lavorare da casa può essere una buona possibilità, difficilmente riesce a divenire una regola.

La realtà imprenditoriale contemporanea porta con sé degli indubbi vantaggi: come la possibilità di lavorare attivamente in gruppo e di poter scambiare idee in qualsiasi momento, evitando fraintendimenti che potrebbero saltare fuori in una discussione via skype o via email.

Potremmo dire che forse la soluzione è nel mezzo. L’ufficio del futuro non può essere casa tua, ma deve certamente cambiare rispetto a quello odierno che inizia a essere stretto alle esigenze dei giorni nostri.

Nuove soluzioni per nuovi modi di fare business

Business-2.0-il-tuo-ufficio-in-una-stanza-3

Il coworking è una soluzione. Usufruire di spazi di lavoro condivisi con altri liberi professionisti, può essere molto utile non solo per gli impiegati ma anche per le medie e grandi imprese: l’utilizzo di questi interessanti spazi può garantire un grande calo dei costi per le imprese da un lato, ma anche per i singoli lavoratori, che vedranno crollare le spese di benzina e spostamenti.

Il futuro del business è ovunque e in un solo posto allo stesso tempo, una caratteristica che può essere generata solamente da una convivenza tra gli uffici fisici e la rete.

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?

Scritto da

Andrea Bono

Nasce a Roma in quartiere poco noto ai più. Per metà è calabrese, ma di mediterraneo ha preso solo la testa dura e la caparbietà. Marketing communication Specialist di ... continua

Condividi questo articolo


Segui Hoyoku su Twitter .

Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it