Come misurare l'impatto dei Social Media sul Business? [GUEST POST]

L'importanza della raccolta e della misurazione dei dati

Questa serie di articoli è scritta in collaborazione con LikeHack, un’azienda che si occupa di content curation. Questo post è la traduzione di un articolo scritto da Jennifer Hanford, freelance blogger and social media community manager.

Misurare l’impatto dei Social Media sul tuo business è, probabilmente, uno degli aspetti più complessi del marketing online, ma anche uno dei più essenziali.

Grazie all’utilizzo dei Social Media si riescono a creare collegamenti e relazioni solide.
Questi strumenti di web marketing offrono, infatti, alle imprese uno strumento efficace per costruire la consapevolezza e la credibilità del brand.

La maggior parte delle aziende misurano il loro successo in termini economici, utilizzando ad esempio indicatori come il ROI (Return on Investment).
Tuttavia, ci sono molti modi per misurare l’attività sui Social Media.

Da cosa iniziare


LEGGI ANCHE: Visual Content Marketing: tutto ciò che devi sapere [GUEST POST]

Per prima cosa si dovrebbe decidere in anticipo quali attività social si vogliono misurare e perché. Avere gli obiettivi chiari fin dall’inizio ti aiuterà a risparmiare tempo nel lungo periodo.

Inoltre, sapere che cosa si vuole misurare consente di determinare quali “strumenti” servono ai fini della rilevazione. Lo strumento giusto permette di ottenere le informazioni necessarie per definire l’impatto dei Social Media.

Ci si può sentire inizialmente sopraffatti dalla quantità di dati; ma ci sono così tanti strumenti disponibili che dovresti riuscire a trovarne, almeno, uno utile per iniziare la tua analisi.

Lilach Bullock offre un’eccellente lista di strumenti per misurare il successo dei Social Media, nel suo recente articolo per Comms Axis.

Ecco alcuni degli strumenti più conosciuti che puoi utilizzare:

Purtroppo non esiste, ancora, uno strumento che misura ogni aspetto della tua attività sui Social media.

Usando una combinazione di strumenti si ottiene un quadro completo della tua performance sui Social Media con una profonda comprensione dei tuoi clienti e della concorrenza. (Bullock)

Una volta che si sono definiti gli strumenti, si è pronti per avviare il processo di misurazione.

Non complicarti la vita

Ricorda il tuo obiettivo originale:“Cosa vuoi misurare e perchè”
Se hai intenzione, per esempio, di misurare l’impatto della tua pagina Facebook, allora la raccolta di dati aggiuntivi provenienti da Twitter o Google Plus, è completamente inutile, oltre che uno spreco di tempo.

Sii coerente

I contenuti dei Social devono essere coerenti con il tuo business. Questo permette di ottenere il quadro più preciso delle tue attività di marketing sulle piattaforme Social.

Utilizza i dati raccolti

A che serve avere dati utili se poi non li utilizzi nella maniera più efficiente per il tuo business?

Madhur Chaturvedi dichiara:

Le aziende che incorporano il proprio business nell’ approccio Social possono ottenere il massimo beneficio dalle iniziative di web marketing.

Naturalmente, ci sono mille modi per raccogliere dati e misurare l’impatto dei Social Media. L’importante è non trascurare questo aspetto, importantissimo, della tua strategia di marketing.

Detto questo, non ti rimanere che valutare e misurare l’impatto degli strumenti Social sul tuo Business.