ING Challenge, un tour a caccia di startup

ING Bank e H-Farm insieme per offrire ai giovani talenti formazione di lunga durata sulle opportunità imprenditoriali del digitale

Marco Fongaro

Web Marketing Assistant

ING Challenge - Join the start-up tour

Viaggio formativo e acceleration program sono i due volti dell’ING Challenge, progetto di formazione di lunga durata per startupper che il gruppo bancario ha realizzato in stretta collaborazione con l’acceleratore H-Farm.

ING Challenge, il tour

ING Challenge – Join the startup tour è innanzitutto percorso di mentorship di sei tappe, ciascuna corrispondente ad una rinomata università italiana. Bologna e Padova sono già state visitate da ING Challenge, proponendo i temi food e digital health.

In entrambi i casi, gli esperti hanno presentato scenari di mercato, esperienze di workshop incentrate sulle startup, approfondimenti sul tema della giornata e l’immancabile “Spritz Your Pitch” finale. Quest’ultimo costituisce il clou di ogni incontro, in cui coloro che si sono candidati sul sito potranno presentare un progetto imprenditoriale, ricevendo il prezioso feedback degli attori dell’ecosistema dell’innovazione presenti al pitch.

ING Challenge - Join the start-up tour

L’iniziativa è rivolta in particolare ai giovani tra i 18 e i 26 anni, fornendo loro un quadro aggiornato e realistico dell’imprenditoria digitale, spronandoli a scoprire le loro potenzialità e ad accettare le sfide che il mercato propone in determinati settori industriali: automotive, biomedico, IoT (Internet of Things), finanza, retail e turistico.

Insomma, per il prossimo quinquennio ING continuerà a sostenere i giovani talenti dell’imprenditoria digitale.

LEGGI ANCHE: Startup, c’è bisogno di vera innovazione [INTERVISTA]

Se ti sei perso l’evento, nessun problema: ecco i prossimi!

  • Settembre – Università di Venezia – focus sui big data
  • Ottobre – Firenze – tema travel
  • Novembre – Milano – approfondimenti sul retail
  • Dicembre – Torino – interventi sul settore automotive

ING Challenge, l’acceleratore

ING Challenge - Join the start-up tour

Ma non è tutto. Il tour servirà anche a promuovere l’altra iniziativa del progetto ING Challenge, che prevede la sponsorizzazione di “H-Camp sponsored by ING”, un programma di accelerazione di startup organizzato e gestito da H-Farm, che partirà il 28 settembre 2015.

ING Challenge, la visione

Sergio Rossi, Head of Marketing & Customer Centricity di ING Bank Italia, ha spiegato esattamente quale sia la visione di questa sfida:

ING Bank crede da sempre nella tecnologia come fattore abilitante che semplifica la vita delle persone. L’UE stima che il digitale nei prossimi 8 anni porterà un aumento del PIL del 5% con vantaggi soprattutto per le nuove generazioni, oggi sfavorite dal mercato del lavoro.

La tecnologia possiede un potenziale enorme: permette di realizzare una buona idea a costi molto bassi, inimmaginabili fino a qualche anno fa, generando opportunità di crescita e ricavi con un investimento anche inferiore a 20 mila euro!

Ai giovani manca spesso una guida che li aiuti a gestire al meglio risorse, talento ed energie. ING Challenge nasce con questo obiettivo: offrire un percorso di mentorship continuativo per lanciare 50 nuovi giovani imprenditori digitali italiani entro il 2020!