Blockbuster Box: il packaging smart di Pizza Hut che diventa proiettore

Stasera pizza e film?

Ecco cosa succede quando il più classico degli inviti viene preso alla lettera da un colosso come Pizza Hut: succede che il packaging si reinventa e reinventa pure il tuo smartphone, subito trasformato in un proiettore pret-à-porter!

LEGGI ANCHE: Nescafè Alarm Cap: se il packaging è tosto ti sveglia a suon di caffè!

A metterci lo zampino è stata Ogilvy&Mather Group che ha deciso di dare una marcia in più all’accoppiata pizza&film combinando analogico e digitale nella Blockbuster Box, distribuita a Hong Kong e diventata subito un successo.

Pizza Hut proiettore

Il brief era semplice: attirare l’attenzione degli utenti in modo innovativo e generare passaparola. Ecco, semplice per modo di dire, che se lo fosse per davvero fare pubblicità sarebbe una passeggiata! Ma l’agenzia creativa ha centrato il segno, reinterpretando il packaging di Pizza Hut sin dal coperchio per poi finire di sorprendere alla sua apertura.

Azione, commedia, horror sono solo alcuni dei generi cinematografici rappresentati nelle illustrazioni che hanno contraddistinto la suddetta scatola. Ma è al suo interno che avviene la magia: una lente speciale pronta da incastrare in uno dei lati e uno stand per reggere lo smartphone.

Sarà sufficiente inquadrare il QRcode sul fianco del pack, scegliere uno dei filmati proposti da Pizza Hut e dare il via alla serata pizza&film più smart degli ultimi tempi!

Pizza Hut proiettore

Pizza Hut proiettore

Pizza Hut proiettore

Pizza Hut proiettore

Foto via Reed Collins

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?