Google annuncia la feature che potrebbe cambiare tutto: Now on tap

now on tap

In questi giorni si è tenuta la conferenza Google I/O 2015, durante la quale sono state presentate tutte le novità che verranno introdotte con Android M. Tra queste c’è Now on tap, la nuova funzione che permette all’assistente personale di Android di esaminare tutto ciò che sta accadendo sul nostro schermo e automaticamente prendere azioni pertinenti. In sostanza, Google Now viene integrato in ogni pezzo del sistema operativo Android e anche con un maggior numero di applicazioni per reagire proattivamente ad ogni nostra esigenza.

Grazie alla ricchissima libreria che comprende oltre 1 miliardo di risposte e oltre 100 milioni di località, Google Now sarà in grado di fornirci maggiori informazioni, anticipando il tipo di domanda che possiamo rivolgere in base al contesto in cui ci troviamo.

now on tap

Now on Tap analizza il contenuto sullo schermo e cerca subito informazioni rilevanti e dati che potrebbero essere utili direttamente dall’app. Ad esempio, se stai inviando un sms a qualcuno per un invito a cena, Google Now può mostrare automaticamente valutazioni e orari di apertura per ogni posto menzionato nella conversazione.

google now on tap

Aparna Chennapragada, Director of Product Management di Google, ha commentato: “Vogliamo portarvi risposte proattivamente”. Ecco il video della presentazione.

Aparna Chennapragada, Director of Product Management at Google, ha commentato: “Vogliamo portarvi proattivamente risposte”