Lovie Awards 2015: vinci e diventa il creativo migliore d'Europa

Hai già iscritto la tua idea innovativa di questo 2015?

Maria Vittoria Tinti

Vice Editor Business Marketing @ NinjaMarketing

Pensi di essere il creativo più innovativo di questo 2015? Oppure la tua idea può davvero cambiare il mondo? Se possiedi una di queste due caratteristiche potresti essere il vincitore perfetto dei Lovie Awards 2015.

Questo premio, uno fra i più ambiti a livello europeo, è giunto alla sue quinta edizione: l’obiettivo dei Lovie Awards è quello di celebrare ogni anno community, agenzie e anche singole persone che si sono distinte per la loro capacità di innovare, migliorando anche il modo di vivere nella realtà di tutti i giorni.

Non per caso, il nome del premio deriva da Ada Lovelace, la prima programmatrice di computer, simbolo dell’innovazione e dell’eccellenza europea.

LEGGI ANCHE: Are you the next big thing? Iscrivi il tuo lavoro ai Lovie Awards

Scopriamo insieme i segreti di alcune tra le idee più interessati dello scorso anno, per scoprire se il progetto che abbiamo deciso di presentare può avere davvero del grande potenziale!

Google Night Walk

Per la categoria Mobile & Applications 72andSunny ha creato una valida alternativa a Google Street View. Un’applicazione, supportata da tutti i device, permette a chi vi accede di scoprire la città di Marsiglia in una notte d’estate.

Locali, sapori e suoni della città sono stati racchiusi in un nuovo mondo virtuale, che ha portato l’agenzia a vincere l’argento nella categoria di appartenenza.

The Alzheimer’s Event

L’idea da cui i creativi olandesi sono partiti è quella di coinvolgere i giovani nella battaglia contro questa malattia, attraverso i mezzi di comunicazione più familiari.

Utilizzando Facebook, le persone che aderivano all’iniziativa, potevano caricare una foto di un amico: questa veniva rielaborata ed inserita in un evento cui questa persona non si ricordava di aver partecipato (e non l’aveva mai fatto).

Tutti potevano vedere la foto e taggarlo ma, a sorpresa, il diretto interessato si vedeva in un momento in cui era sicuro di non aver mai preso parte. Ciò per far capire quanto può essere difficile per un malato perdere il controllo sulla propria identità.

Samsung Companion Stories

Uno smartphone può diventare il tuo perfetto compagno di avventure? Samsung ci prova, costruendo alcuni microfilm per svelare come un semplice video possa diventare un modo per condividere le proprie emozioni; senza il quale, insomma, un’esperienza non potrebbe essere la stessa.

Come il caso di Mary Ho, una nonna con una grande passione: la musica rock. Senza i suoi nipoti e le loro riprese, non sarebbe mai potuta diventare una celebrità, insieme alla sua inseparabile chitarra e indescrivibile talento.

Le tue idee sono così creative ed emozionanti? Sei allora in candidato perfetto per i Lovie Awards!

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?