LVenture Group investe 308 mila euro in 10 startup

Dopo l'aumento di capitale del 2014 e l'accordo con Siamo Soci, LVenture continua a crescere e performare

Federico Gambina

Web Editor & Social Media Specialist

LVenture Group ha effettuato, durante il primo trimestre di quest’anno, ben dieci operazioni di investimento per un importo pari a 308 mila euro, che hanno riguardato due startup già in portafoglio – Tutored e SpotOnWay – e otto nuove startup: Re-Bello, Whoosnap e sei startup dal sesto programma di accelerazione Luiss Enlabs, con sede a Roma, tra cui Brave Potions, Moovenda, Nextwin, Sync, Verticomics e Voverc. 

LEGGI ANCHE: Italia, arrivano gli investitori esteri

Il valore del loro portafoglio startup è pari a 3,5 milioni di euro, il 9% in più rispetto al 31 dicembre 2014, con un patrimonio netto è pari a 7,7 milioni di euro.

Il Consiglio di Amministrazione di LVenture Group si è riunito il 14 maggio 2015 approvando il resoconto intermedio di gestione al 31 marzo 2015, Luigi Capello, Amministratore Delegato di LVenture Group, ha dichiarato:

“Nel 1° trimestre 2015 abbiamo intensificato l’impegno per valorizzare le nostre startup. Grazie ad un ottimo programma di accelerazione e all’affiancamento di advisor di grande esperienza e competenza, cerchiamo di creare le migliori condizioni di sviluppo per le nostre startup e di accelerarne il percorso verso l’exit. Il cammino intrapreso ha l’obiettivo di posizionare il Gruppo come uno dei soggetti di riferimento in Europa per gli investimenti di tipo micro seed e seed delle startup digitali”.

La situazione economica attuale di LVenture Group

Come detto sopra la posizione finanziaria netta di LVenture Group è pari a 3,5 milioni di euro con un patrimonio netto pari a 7,7 milioni di euro. Vediamo più in particolare i risultati del resoconto medio di gestione.

I ricavi nel trimestre sono pari a 170 mila euro, in crescita del 34% rispetto a 130 mila euro al 31 marzo 2014. In linea con le aspettative del Piano Industriale, il Margine Operativo Lordo (EBITDA) è negativo per 0,31 milioni di euro (negativo per 0,21 milioni al 31 marzo 2014).

Il Risultato Operativo (EBIT) è negativo per 0,32 milioni di euro (negativo per Euro 0,22 milioni al 31 marzo 2014). Il risultato prima delle imposte è negativo per 0,31 milioni di euro (negativo per 0,21 milioni al 31 marzo 2014). Il Risultato Netto è negativo per Euro 0,28 milioni (Euro 0,21 milioni al 31 marzo 2014).

LVenture e Siamo Soci

Dopo l’aumento di capitale dello scorso anno, gli investimenti diretti in startup già accelerate e di nuova accelerazione, LVenture crede ed investe anche nel crowfunding. Ha infatti siglato nel mese di marzo un accordo con la piattaforma di crowfunding e crowdsourcing SiamoSoci, dedicata esclusivamente alle startup. Luigi Capello commenta l’accordo con i nuovi partner: 

“Grazie al nuovo accordo di collaborazione le startup del nostro portfolio potranno avere accesso agevolato alla piattaformawww.siamosoci.com, si tratta di un grosso vantaggio per LVenture Group che vede crescere le possibilità di successo delle proprie startup e il valore del proprio portafoglio”.

Non lasciatevi scappare l’opportunità di entrare in contatto con il director of the incubation and acceleration programs di Luiss Enlabs, Augusto Coppola, docente dalla Ninja Academy per il corso in Startup Management.



VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?