Social Business Forum 2015: l'evento da non perdere con lo sconto riservato ai lettori Ninja

Il 7 e l'8 luglio a Milano sarà protagonista la social e digital disruption e il suo impatto su organizzazioni, business e mercati

Torna per l’ottava edizione l’appuntamento annuale di OpenKnowledge sui temi dell’organizzazione collaborativa, del marketing partecipativo e dell’open innovation. Il Social Business Forum 2015 si terrà a Milano il 7 e l’8 luglio quando speaker internazionali e business leader racconteranno le loro strategie disruptive: dalle organizzazioni esponenziali alla sharing economy, dal reality data mining all’Internet delle cose.

Embrace Digital Disruption” è il claim scelto quest’anno per parlare delle molteplici forme di social e digital disruption che stanno ridisegnando modelli di business e organizzativi.

Quest’anno le due giornate dedicate al Social Business Forum saranno divise in due momenti: al mattino le conferenze gratuite e dall’ora di pranzo gli interventi con accesso premium (a pagamento).

Se la sessione free non ti basta, accedi alla sessione premium con lo sconto Ninja

Se vuoi immergerti nell’esperienza Social Business Forum e raccogliere tutta la conoscenza che ci verrà messa a disposizione, puoi accedere alla sessione premium a pagamento. Per i lettori Ninja è stato riservato uno sconto del 15%: al momento della registrazione utilizza il codice promozionale ninjacademysbf15.

Il programma del Social Business Forum 2015

Quest’anno le due giornate dedicate al Social Business Forum saranno divise in due momenti: al mattino le conferenze gratuite e dall’ora di pranzo gli interventi con accesso premium (a pagamento).

Le sessioni free del mattino prevedono keynote speech su visioni e strategie legate alla social e digital disruption. Saranno protagonisti Frederic Laloux, autore del best-seller Reinventing Organizations, riconosciuto come uno dei più brillanti thinker sulle nuove forme organizzative non-gerarchiche; Bill Johnston, Chairman dell’ultima Collaborative Economy Conference a San Francisco, la principale conferenza americana sulle strategie di business più dirompenti connesse all’arrivo della sharing economy; Ray Wang che, in anteprima assoluta per l’Italia, racconterà i temi più caldi della disruption, oggetto del suo libro appena pubblicato con Harvard Business Press, Disrupting Digital Business.

Le sessioni premium prevedono i Business Networking Lunch durante i quali i partecipanti potranno confrontarsi direttamente con keynote speaker, business leader, professionisti e manager da tutto il mondo.

Le sedute premium pomeridiane daranno la possibilità di ascoltare diverse business case di successo. I protagonisti dei keynote speech pomeridiani arriveranno da industry diverse (banking, manufacturing, services, media, retail…) e copriranno le diverse funzioni organizzative e di business impattate dalla social e digital disruption (dal marketing all’HR, dalle operations al business development).

Sono 10 i temi selezionati quest’anno su cui saranno chiamati a confrontarsi organizzazioni, business leader e professionisti di varie industry sia B2B che B2C: openness in leadership, ubiquitous marketing, reinventing organizations, reality data mining, next-gen workplaces, augmented storytelling, collaborative economies, business value redesign, social cloud computing, new retailing frontiers.

Tra gli altri speaker ricordiamo Sandy Carter (Vice President IBM), Michel Classens (Head of Digital Marketing Philips Lighting), Bill Johnston (Collaborative Economy Conference Chairman e Principal di Structure3C), Frederic Laloux (autore di “Reinventing Organizations”), Sameer Patel (SVP, Products and GTM SAP) e Ray Wang (Principal Analyst, CEO Constellation Research e autore di “Disrupting Digital Business”).

E’ possibile registrarsi all’evento e seguire tutti gli aggiornamenti sul sito del Social Business Forum, non dimenticare di approfittare dello sconto Ninja!