Libero professionista sul web, il tuo nome è il tuo brand

Consigli per promuoverti in rete senza spendere una fortuna anche se sei un libero professionista e non una grande azienda

Fabio Casciabanca
Fabio Casciabanca

Editor Business Ninja Marketing



strategie social per liberi professionisti

Se hai sempre pensato che una strategia di marketing serva solo alle grandi imprese e che il tuo business vada curato attraverso la guerra sul prezzo e il passaparola, hai davvero bisogno di continuare la lettura di questo articolo. Anche per un libero professionista la presenza sul web è importantissima ed è il mezzo attraverso cui acquisire nuovi clienti consapevoli: il comportamento dei clienti è cambiato e passa, sempre più, attraverso l’informazione autonoma proprio sui motori di ricerca.

Per questo motivo sottovalutare la propria presenza e visibilità in rete è un errore che si paga a caro prezzo: se un potenziale cliente, cercando te, trova solo notizie relative ai tuoi concorrenti, è un cliente perso!

Quanti clienti stai perdendo?

Se non hai un grosso budget a disposizione ma hai capito le enormi potenzialità di un flusso di clienti provenienti da Google, puoi pensare di occuparti personalmente del tuo posizionamento: con un po’ di tempo a disposizione e di impegno puoi raggiungere risultati rilevanti.

Se invece hai un budget da investire nella tua promozione, rivolgiti ad un esperto che, lavorando in team, ti assicurerà risultati soddisfacenti anche in relazione al livello di fiducia percepita dai potenziali clienti: un contenuto elaborato da un professionista, oltre ad esprimere un elevato livello di competenza, sarà formulato in piena aderenza alle aspettative di chi ti sta cercando e coerentemente ottimizzato per comparire nelle prime posizioni dei risultati di ricerca, fornendoti un vantaggio considerevole rispetto ai tuoi concorrenti.

libero professionista sul web

 

Come individuare potenziali clienti e farti pagare di più

Appoggiare il tuo business su più gambe, questa è la regola principale.

La tua strategia sul web come libero professionista, infatti, deve essere stabile, non basarsi suolo su un sito internet perfettamente ottimizzato o su una campagna di Facebook Ads ben gestita, ma utilizzare tutti gli strumenti a disposizione del tuo web marketing in maniera coordinata.

Quando hai concluso il tuo percorso di studi come avvocato, ad esempio, la prima cosa che hai fatto è stata affiggere una targa con i tuoi riferimenti fuori dal tuo studio, in modo da renderti visibile e reperibile anche da chi ancora non ti conoscesse. Questo tipo di informazione, però, è visibile solo a quelle poche centinaia di persone che transitano sulla via in cui ti trovi.

Sul web funziona più o meno nello stesso modo, ma i potenziali clienti sono milioni. Ad esempio, un dominio che contenga i tuoi dati anagrafici, nome e cognome, magari abbinato a contenuti relativi alla tua professione e di vero interesse per chi legge, potrebbe aiutarti a comparire in cima ai risultati. In fondo, il tuo nome è il tuo brand ed è un aspetto che non puoi sottovalutare.

Formazione e strategie su misura per diventare un professionista VIP

Tornando all’esempio dell’avvocato, per raggiungere gli ambiziosi traguardi della laurea e dell’apertura del tuo studio, hai dovuto impegnarti molto e investire gran parte del tuo tempo nella formazione.

consulenza social

 

Anche per ottenere risultati sul web e mettere in pratica la strategia più adatta alle tue esigenze per acquisire nuovi clienti, è necessaria la giusta formazione e la conoscenza degli strumenti necessari per una strategia su misura.

Sia che tu voglia lanciarti nell’avventura di posizionamento in autonomia, sia che tu stia cercando un esperto al quale affidare la pianificazione online, avrai bisogno di punti di riferimento affidabili per cominciare a capirne di più.

Un ottimo consiglio è quello di utilizzare le risorse gratuite già presenti in rete come i video corsi gratuiti offerti da Professionista Vip: cinque video lezioni per capire quale strategia mettere in pratica, come farsi pagare di più rispetto ai proprio concorrenti e come acquisire nuovi clienti di qualità.

David Carelse, CEO di Professionista Vip, ha fatto della formazione dei liberi professionisti, dall’elettricista al commercialista, la sua missione: tutti possono rendersi più visibili e ottenere piena fiducia dai potenziali clienti, semplicemente seguendo i suoi consigli.

L’importanza di avere un sito mobile friendly

Ad esempio, ti sei mai soffermato a riflettere che la maggior parte delle ricerche online sono effettuate da dispositivi mobili? Le ricerche “desktop” diminuiscono in relazione al fatto che il device mobile, smartphone e tablet, si trova ormai nelle tasche di chiunque.

Sai che Google ormai segnala e privilegia nei risultati delle ricerche i siti “mobile friendly”?

Ecco, se vuoi essere visibile e reperibile ed ottenere clienti di qualità, uno dei passi prioritari e necessari è quello di dotarsi di una piattaforma che, non solo sia raggiungibile dal tuo smartphone, ma che risulti espressamente studiata per una facile fruizione da mobile.

importanza sito mobile friendly

 

Acquisisci clienti anche su Facebook

Se pensi di aver risolto tutti i tuoi problemi di passaparola semplicemente aprendo la tua pagina Facebook, probabilmente sei fuori strada: utilizzare una pagina per raggiungere i tuoi potenziali clienti può essere una buona idea.

Valuta però quando tempo impiegherai ad aggiornarla con costanza e con contenuti di qualità interessanti per la tua utenza, a curare le relazioni, a rispondere alle domande e a scremare i veri clienti dai curiosi. O forse pensi che un investimento in pubblicità su Facebook sia eccessivamente oneroso e poco produttivo.

Non è così: anche un piccolo investimento può produrre risultati notevoli, ma è necessario che sia ben studiato e correttamente indirizzato. Anche in questo caso, per capire quanto realmente convenga investire su Facebook, Professionista Vip può darti una mano, soprattutto per individuare quale approccio utilizzare per la gestione della tua strategia social. Un video-corso e un ebook possono aiutarti a capire come muoverti e a raggiungere un pubblico di milioni di persone.

Libero professionista, sai che il tuo nome è il tuo brand?

Per concludere, anche un libero professionista può trarre vantaggio da una buona strategia web ed un corretto posizionamento sui motori di ricerca, pur non disponendo di un budget elevatissimo: le strategie studiate su misura e i consigli di Professionista Vip rompono l’invisibile barriera che spesso associa il web marketing solo alle grosse aziende come Amazon e Coca Cola.

Come già detto, anche il tuo nome è un brand e, come tale, merita il suo giusto spazio sul web