Le campagne più belle del guru creativo Bruno Bertelli

Gli ingredienti delle comunicazioni di successo

Rosanna Crocco

Vice Editor Business Marketing @ NinjaMarketing

Le più belle campagne del guru creativo Bruno Bertelli

Quando parliamo di comunicazione creativa non possiamo evitare di nominare Bruno Bertelli, CEO & Executive Creative Director di Publicis Italia, uno dei creativi italiani più premiato nel mondo; il suo palmares vanta 30 Leoni al Festival Internazionale di Cannes (ben 6 d’oro), oltre a vari premi nazionali ed internazionali.

Ed oggi abbiamo deciso di vivere questa storia creativa ricordando le campagne che più ci hanno emozionato :

Heineken Auditourum

Questa campagna è una delle idee creative più famose nel nostro Paese, non a caso ha saputo guadagnarsi davvero tanti premi.

La strategia di comunicazione si focalizza su una sorta di evento/scherzo, che sfrutta in maniera intelligente il web.

Attraverso la rete, infatti, quelli che bevono birra, che amano il football o l’Heineken stessa, sono diventati portavoce di tale evento. Ne hanno parlato i giornali, la notizia si è sparsa attraverso Facebook, e si è calcolato che per riuscire a raggiungere una tale copertura attraverso una tradizionale attività pubblicitaria Heineken avrebbe dovuto spendere all’incirca venti milioni di euro.

Dacia Sponsor Day

Questa campagna si contraddistingue per il forte legame con il territorio e per la capacità di inserirsi nel contesto economico del Paese.

Dacia, insieme ad Udinese Calcio, dà spazio agli sport ed alle squadre che fanno grandi risultati ma hanno piccole risorse.

Leroy Merlin

Spettacolarizzare il rinnovo del negozio Leroy Merlin Solbiate Arno con un key visual iconico e forte. E’ questa l’idea che ha caratterizzato la campagna, dove i prodotti e i progetti per rinnovare la casa diventano parte integrante dell’idea creativa dando vita a spettacolari fuochi d’artificio.

Il concept innovativo del nuovo negozio è volto, infatti, a valorizzare l’esperienza di acquisto, la relazione e l’approccio personalizzato con il cliente facendolo sentire come a casa propria.

Le più belle campagne del guru creativo Bruno Bertelli

Nokia, stop the violence!

Lo spot è intelligente mostra una serie di “selfies tagliati”.
“Ogni giorno migliaia di persone sono vittime di selfie tagliati. Ferma la violenza”.
Un messaggio ironico che accompagna lo spot pubblicitario del Nokia Lumia 735. Uno smartphone concepito, afferma Microsoft, per porre fine ai “selfiedrama” e dare inizio ad un nuovo capitolo della storia degli autoritratti fotografici, quello degli “allfie” che fermerà la “violenza” del taglio dei componenti di un gruppo in posa di fronte ad una fotocamera.

Nescafé: The Hello Experiment

Ve ne aveva già parlato ,qualche tempo fa, la nostra Ninja Luisk . L’esperimento mostra come abbattere le barriere sociali grazie ad un semplice caffè. Un vero esperimento psico-sociologico raccontato in un video virale per spiegare come entrare in sintonia con l’altro. Protagonista, ovviamente, la Red Mug Nescafé, capace di far nascere un’amicizia o una relazione.

La lista potrebbe continuare all’infinito! Quindi se vuoi conoscere tutti i segreti del genio della creatività non perdere l’occasione di incontrarlo.

La creatività è contagiosa. Trasmettila.

Albert Einstein

Scritto da

Rosanna Crocco

Vice Editor Business Marketing @ NinjaMarketing

Classe 1987; cresce ad Acri, un paesino in provincia di Cosenza. Una Laurea in Economia Aziendale ed un Master in Marketing Management le permettono di studiare ed approfondire ... continua

Condividi questo articolo


Segui Umeka su Twitter .

Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it