Il video musicale girato durante l'eclissi solare [VIDEO]

Non solo gallerie immagini, vignette e post su Facebook. Ecco come una band musicale ha sfruttato l'eclissi solare di venerdì 20 marzo

eclissi solare

Gli Hamferð, doom metal band faroese, hanno girato il loro ultimo videoclip musicale durante una giornata molto speciale: le riprese di “Deyðir Varðar” sono state infatti effettuate sulla cima di una montagna situata nel villaggio di Kvívík, sulle isole Faroe, durante l’eclissi solare dello scorso venerdì 20 marzo.

Il gruppo ha deciso di sfruttare abilmente questo evento astronomico, infrequente e straordinario quanto mediaticamente superesposto. Tutti, ma proprio tutti, hanno parlato dell’eclissi della scorsa settimana. E in molti sono coloro che a distanza di giorni stanno cercando video e immagini che documentino questo fenomeno eccezionale e affascinante, venendo così a conoscenza dell’esistenza di questo video (che contiene riferimenti all’eclissi in tutte le sezioni paratestuali e ricercabili del filmato).

LEGGI ANCHE: Un video musicale girato con gli schermi di 14 iPad e iPhone [VIDEO]

La sceneggiatura è ridotta al minimo: allo spettatore è lasciata la possibilità di ammirare senza distrazioni l’eclissi che si completa sullo sfondo, mentre la scena diventa completamente buia e poi torna ad illuminarsi.

Le isole Faroe sono uno dei pochi luoghi della Terra dai quali è stato possibile osservare una eclissi totale e la band, originaria di questi luoghi, ha saputo abilmente sfruttare questa occorrenza. Un ulteriore esempio di come l’elaborazione di strategie di content marketing coinvolga sempre più anche il mercato musicale, per il quale YouTube è diventato uno dei mezzi di advertising più potenti.

Nonché un’altra significativa case history da aggiungere al lungo elenco di quei brand che si sono impegnati nel creare contenuti specifici per l’avvenimento per cavalcare l’onda social generatasi attorno all’eclissi (perché sì, oramai dovremmo averlo capito che non si è trattato -almeno nella maggior parte dei casi- di real time marketing 😉 ).

Di seguito trovate il video. Un solo accorgimento primo di guardarlo: trattasi di doom metal, di soli che si spengono ed emozioni non proprio allegre. Se siete un po’ abbacchiati e giù d’umore, beh, non potrete dire che non vi avevamo avvertito 😉