IFTTT, Instagram e Do Camera: le migliori ricette per le vostre fotografie

Condividere, monitorare e gestire le vostre foto non sarà più un problema: le migliori ricette per voi!

if this thenthat

Un’immagine vale più di mille parole. Un dictat sempre più di moda, da quando le fotografie non sono più solo una passione di pochi ma un modo di comunicare molto più efficace, non solo tra persone ma anche per il business.
E cosa c’è di meglio di qualcosa che permette di automatizzare la condivisione e la gestione delle foto? Niente, e lo sa bene IFTTT!

Ecco quindi le migliori ricette per condividere e monitorare le vostre fotografie, citando Heisenberg di Breaking Bad: “Let’s cook!”.

Instagram

instagram

Il catalogo di IFTTT contiene oltre 18 milioni di ricette, utilizzate ogni giorno 20 milioni di volte. Tra queste spiccano sicuramente quelle collegate a Instagram, il miglior social di condivisione fotografica.
Ma come i social media manager di tutto il mondo sanno, non sempre condividere in modo efficace è sufficiente, anche monitorare è importantissimo.

Monitorare gli hashtag pià popolari, o analizzare tutte le foto di una particolare campagna Instagram, non sarà più un problema. Questa ricetta permette di salvare direttamente in Dropbox tutte le foto con uno specifico hashtag. È un’ottimo tool per campagne specifiche, ma è importante essere precisi con gli hashtag: un #follow4follow o un #tbt potrebbero intasare per sempre l’archivio Dropbox.

save your instagram likes

Un’ottima ricetta per creare facilmente degli archivi di immagini. Che sia per trovare un’ispirazione o per archiviare immagini importanti per qualche futura campagna di comunicazione, non bisognerà più fare screenshot, o salvare ogni singola immagine: basterà aggiungere un like alla foto per salvarla automaticamente su qualsiasi dispositivo fornito di iOS photo. Il vantaggio è sicuramente notevole, non è detto però che si voglia per forza che il like venga collegato al proprio account.

Che sia un amico, un influencer o un competitor, questa ricetta permetterà di ricevere delle notifiche ogni volta che un utente particolare pubblica una foto. Questa è una ricetta particolarmente interessante, perché rispetto alle due precedenti che salvano le foto sul dispositivo, questa si limita a inviare una notifica, senza occupare nessuno spazio in memoria. Ovviamente più si aumentano gli utenti seguiti maggiori saranno le notifiche ricevute, per cui sarà utile selezionare attentamente chi si intende seguire per non essere subbissati ininterrottamente.

Ultima, ma non ultima, per le ricette IFTTT, un’ottima soluzione per locali ed organizzatori di eventi: ogni volta che viene pubblicata una foto in un particolare luogo se ne riceve il link. Inoltre questa ricetta prevede l’uso di Pushbullet un’app che permette di connettere i vari device tra loro: è possibile, ad esempio, ricevere chiamate e messaggi direttamente sul computer, rendendo molti procedimenti (come il trasferimento dei file tra device) molto più semplici.

Do Camera

do camera logo

L’introduzione dei tool Do di IFTTT, ha reso l’automazione ancora più efficace.
Mentre le ricette standard di IFTTT permettono di collegare tra loro due servizi diversi e generare nuove azioni digitali, Do mette in moto comandi complessi con un solo tap sullo smartphone.
Basta un tocco per spegnere le luci o regolare il termostato di casa, oppure, rimanendo in tema foto, condividere immediatamente su qualsiasi social d’interesse.

Questa nuova app è fatta in realtà di tre sfaccettature.
Do Button è quella più generica e generale, che lascia spazio alla creatività; Do Note aiuta a condividere, inviare e salvare in automatico gli appunti; e infine Do Camera che permette di condividere le fotografie.
Do Camera in particolare può caricare le foto in uno specifico album di Facebook, inviarle su Gmail, e stamparle direttamente con una stampante HP.
Ecco qui le ricette suggerite direttamente da IFTTT.

limitless way to limit your camera

Che ne pensate di queste ricette? Le avete trovate utili o avete già le vostre preferite? 



Scritto da

Valeria Castelli

Classe 1992, da sempre appassionata di letteratura, di comunicazione e di scrittura. Laureata in Economia e Marketing, curiosa, chiacchierona e sempre alla ricerca di qualcosa di ... continua

    Condividi questo articolo


    Segui Valeria Castelli .

    Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it