Videogiochi e viral video: i format su YouTube

I format su YouTube a tema Videogame: quali sono e perché funzionano

youtube videogame

Ebbene sì: oggi parliamo di videogiochi. Cosa c’entrano i viral video con i videogame? Molto più di quanto immaginate! Basta una semplice ricerca tra i trend di Youtube per scoprire che la maggior parte dei video più visti hanno a che fare con i videogame.

Il mondo dei videogame ha conquistato quello di Youtube modificandolo e creando una nuova community molto attiva ed appassionata. Sono nati nuovi format video, nuovi youtuber hanno assaporato la gloria e molti brand hanno cominciato a cavalcare l’onda.

LEGGI ANCHE: The dark side of YouTube, i canali che non vorresti vedere (ma lo farai)

In questo articolo cercheremo di sopravvivere all’insidioso dungeon di Youtube con la missione di scoprire ed analizzare i format video che gravitano attorno all’universo all’universo videoludico. Quindi armiamoci di spada, pozioni di mana e qualche vita in più e… iniziamo!

Favij, PewDiePie & Co: youtuber e videogiochi

C’è chi li ama e c’è chi li odia ma una cosa è certa: hanno un incredibile successo. Il fenomeno youtuber colpisce forte con i videogame e lo fa a suon di milioni di visualizzazioni.

In questo genere di video il videogame, nonostante sia al centro dell’attenzione, passa in secondo piano: il vero protagonista è il creatore del contenuto. C’è chi si mette sempre in mostra (leggi PewDiePie), chi ama lo stile comico, chi preferisce raccontare l’esperienza di gioco, chi preferisce un genere specifico… insomma chi più ne ha più ne metta!

Il segreto del loro successo? Sicuramente la semplicità: una videocamera, un microfono e un montaggio semplice e divertente. Secondo punto da non sottovalutare è il linguaggio: informale e divertente, comunicano direttamente con il loro pubblico. Ultimo punto la velocità di pubblicazione e l’elasticità dei contenuti che si allineano perfettamente all’universo dinamico e in continua evoluzione dei videogiochi.

Walkthroughs vs Recensioni

Addentriamoci in un ambiente più tecnico: le recensioni e i Walkthroughs. Tra le due tipologie di video ci sono molte similitudini e molto spesso vengono confusi, ma in realtà gli obiettivi sono totalmente diversi.

I video Walkthroughs sono l’anello di congiunzione tra le recensioni e gli youtuber. I video mostrano il videogame in azione e spiegano, in maniera dettagliata e precisa, le meccaniche di gioco. Qui il protagonista è il gioco che, però, non viene valutato ma spiegato.

Anche questi video hanno un grande successo in rete ed è semplice capire il perché: punto primo sono molto tecnici e precisi, fatti appositamente per far innamorare i veri appassionati. Secondo punto sono… utili! Quando si è bloccati ad un livello basta andare su Youtube e trovare un Walkthrough, ed ecco fatto.

Le recensioni, invece, sono delle vere e proprie… recensioni! Quando ero un ragazzino internet era ancora una “cosa” sconosciuta e l’unico modo per informarsi sui videogame erano le riviste. Ora c’è Youtube! Bastano pochi clic e si scopre quale gdr è meglio comprare e perché: semplice, alla portata di tutti e gratis. Bonus di fine livello: la possibilità di interagire immediatamente con i fan tramite i commenti al video.

Machinima: quando i videogiochi diventano film

Se avete giocato almeno una volta nella vostra vita ad Halo sapete di cosa stiamo parlando: i Machinima, infatti, sono nati proprio grazie al famosissimo sparatutto. Si tratta di film o cortometraggi realizzati sfruttando motore grafico, animazioni e ambientazioni di un videogame.

Il caso più famoso è la serie Red Vs Blue creata utilizzando esclusivamente il motore grafico di Halo. Un format che regala nuova vita ai videogame trasportandoli in un contesto nuovo (ma non troppo distante) come quello del film e del cortometraggio.

Il legame tra cinema e videogame si sta rafforzando sempre di più creando nuovi linguaggi e forme narrative. Il suo successo è decretato da un mix preciso di elementi:Serialità, spettacolarità ed intrattenimento.

Nessuno è perfetto, potere al Glitch!

Se è vero che non tutte le ciambelle escono con il buco è vero che non tutti i giochi escono senza errori! I glitch sono dei video che mostrano i bug più divertenti dei videogame: teste che spariscono, calciatori che si baciano, cavalli che sfidano la fisica e molte altre situazioni OMG!

Un format che diverte e piace molto al popolo dei gamer per l’effetto sorpresa che, in alcuni casi, crea un vero e proprio fenomeno virale con tanto di meme e leggende metropolitane.

I glitch piacciono così tanto ai gamer che un gruppo di folli, quanto bravi, Youtuber ha dedicato un video ai bug più divertenti (e snervanti):

Questo è solo uno dei tanti modi in cui i videogiochi vivono sul web, e sicuramente solo la tappa iniziale di un viaggio di ricerca che potrebbe essere lunghissimo! It’s dangerous to go alone!

Zelda gif

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?