Nixie: il primo drone indossabile del mondo

Christoph Kohstall ha inventato il primo drone portatile da polso

Se sentite parlare di droni, vi vengono in mente immagini spettacolari di vedute aeree, panorami mozzafiato, fotografie inedite di un mondo visto dall’alto, da devices leggeri e scattanti.

Bene. Avete mai pensato a un drone portatile? Christoph Kohstall sì.

Kohstall è il ricercatore americano, proveniente dalla Stanford University, che ha inventato Nixie, il primo drone indossabile del mondo. Per la precisione, il primo drone da polso.

Il prototipo è stato studiato come un braccialetto e si trasforma in un piccolo elicottero a quattro eliche con un semplice gesto del polso. Una volta che Nixie decolla, è in grado di geolocalizzarsi istantaneamente, scattare foto e girare video, per ritornare come un piccolo boomerang ad avvolgersi intorno al polso, proprio come un orologio.

Il primo selfie drone, la prima macchina fotografica portatile in grado di volare.
Basta un gesto e Nixie decolla, scatta (o riprende) e torna indietro. Per il momento è stata rilasciata la prima modalità di utilizzo, chiamata appunto Boomerang: altre modalità sono in via di sviluppo.

La qualità fotografica e video di Nixie è straordinaria. Inoltre, è possibile avere le mani libere e compiere l’azione che vogliamo immortalare in totale concentrazione e spensieratezza. A catturare il momento ci pensa Nixie, in maniera completamente autonoma.

Per il momento è un prototipo avanzato, ma arriverà sul mercato molto presto. Potete tenervi aggiornati qui sulla sua uscita e sulle ultime novità.

Vi piacerebbe un drone portatile per essere ancora più ninja?

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?

Scritto da

Gabriella De Stefano

Copywriter

Gabriella ha 31 anni, quando ne aveva 8 le piaceva scrivere i temi, fare gli esercizi di inglese e ascoltare la radio. A poco più di 20 anni di distanza le cose non sono ... continua

    Condividi questo articolo


    Segui Gabakeshi .

    Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it