Facebook adv: sai scrivere annunci che davvero funzionano?

Le tue Facebook Adv non funzionano? Ecco qualche semplice consiglio per renderle performanti!

Elisa Marino
Elisa Marino

Marketing Manager @ Nuna Lie

Pubblicità su Facebook: sai scrivere annunci che davvero funzionano?

Vi hanno venduto le Facebook adv come la svolta per il vostro business. Magari l’avete anche provate, impostando un piccolo budget tanto per vedere cosa poteva accadere. I risultati sono stati i peggiori mai visti nella storia di Facebook Ads, e mogi mogi avete chiuso la schermata blu maledicendo tutta Palo Alto.

E se non fosse stata colpa di Facebook, ma della campagna? Secondo il social network, infatti, la pubblicità online raggiunge circa il 38% del suo pubblico, mentre la media di Facebook sale all’89%. Forse allora avete solo bisogno di qualche trucco per scrivere delle adv davvero performanti e non far scorrere gli utenti oltre l’annuncio.

Le tue Facebook adv devono essere dirette

Bombardati da ogni dove dalle pubblicità e dai post aziendali su Facebook, gli utenti non sono alla ricerca dell’ennesima intelligente strategia di marketing. Vogliono un messaggio sintetico, chiaro, conciso, diretto. Vogliono un messaggio che possono capire e, se vogliono, con cui interagire per dire la propria.

Risolvi problemi

Il tuo prodotto – o servizio – può risolvere i problemi ai tuoi utenti? Se sì, specifica come! Le persone vogliono sempre risolvere i loro problemi, e tu potresti essere la loro chiave di volta!

Mixa i tuoi annunci

Se sei all’inizio, potresti non aver ancora individuato quale modalità di annuncio è più giusta per il tuo mercato. Alterna e mescola le varie tipologie per scoprire come collegarti al meglio con il tuo pubblico!

Invito all’azione

La famosa e amata call to action. Racconta all’utente cosa fare, diglielo in modo chiaro e invitalo all’azione. Se i tuoi utenti riconosceranno il marchio pubblicizzato, accoglieranno meglio l’annuncio: questo è quindi ottimo per i post sponsorizzati indirizzati ai tuoi fan o a persone che potrebbero già conoscerti (ma non ti seguono ancora sui social network).

Fai domande

Quando fai una domanda per la quale il tuo brand potrebbe essere la giusta risposta, hai già vinto. Inoltre, facendo domande a un mercato ampio, escludi già chi risponderebbe “no” al problema posto, filtrando di per sé solo gli utenti interessati (e facendoti risparmiare budget scoraggiandoli a cliccare sull’annuncio).

Sconti e promozioni

Banale, lo sappiamo. Ma funziona sempre. Le offerte incoraggiano le persone a cliccare “Mi piace” sulla tua pagina. Sii chiaro sui benefit che offrirai e mantieni sempre le promesse, soprattutto sui social media! O vuoi che la tua campagna si trasformi in un boomerang? 😉

Voi avete già sperimentato qualche Facebook adv? Avete ulteriori suggerimenti da dare ai neofiti? Scriveteli nei commenti!



VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?