Le foto stock patinate hanno i click contati con The Stock Photobomber!

Ecco il progetto che rivoluziona il realismo delle banche immagini!

Ogni giorno, nel mondo, un creativo si sveglia. Sa che dovrà affrontare il dramma che puntualmente si consuma nella vita di chiunque si ritrovi di fronte a un progetto d’agenzia: trovare l’immagine giusta senza ricorrere a uno shooting fotografico ad hoc. In poche parole, usufruendo di uno dei tanti siti di foto stock presenti online.

Ora, se almeno una volta nella vita vi è capitato di cercare un’immagine in un sito di foto stock saprete perfettamente di cosa sto parlando: infatti, potrete anche inserire l’inequivocabile parola chiave “idraulico” nella barra di ricerca e premere ottimisticamente invio, ma sappiamo tutti perfettamente che vi aspettano lunghe mezz’ore di scrolling tra innumerevoli foto di fin troppo sorridenti giovanotti col WC sulle spalle e i pollici insù prima di trovare una foto quanto più vicina all’individuo che la gente comune si immagina quando pensa alla parola “idraulico”.

Questo perché, diciamolo, capita spesso che le foto stock traspirino un finto realismo patinato che nulla ha a che fare con la realtà; e questo lo sa bene Matthew Vescovo, che dalla sua ventennale esperienza in art direction ha appreso la cruda verità e ha deciso di porvi rimedio: nasce così il suo Tumblr The Stock Photobomber, per condire con un po’ di realismo le foto stock inserendovi una versione di sé tutt’altro che patinata, ribilanciando così le sorti del verismo fotografico, semplicemente a colpi di Photoshop.

Il risultato? Dire comico è dire poco!

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?