McDonald's unisce gli eterni nemici con Choose Lovin'

La nuova tagline della catena di fast food americana

Maria Vittoria Tinti

Vice Editor Business Marketing @ NinjaMarketing

Willy E.Coyote e Beep-Beep finalmente amici, i Puffi che condividono un Big Mac con Gargamella: la magia di McDonald’s può trasformare i nemici in migliori amici. Lo avresti mai detto?
Per il 2015 la nota catena di fast food porta una ventata di freschezza al suo pay-off I’m lovin it, rafforzandolo con una nuova tagline: Choose lovin’.

Per trasmettere questa nuova idea, il gigante dei fast food, ha creato in collaborazione con l’agenzia Leo Burnett, un breve cameo. Nel video diversi personaggi del nostro immaginario fiabesco, reinterpretano il concetto di amarsi e rispettarsi l’un l’altro: da Dorothy e la strega che, a cavallo di una scopa, si scattano un selfie insieme, a un Joker inedito che dona un palloncino a Batman.
Tutti i protagonisti condividono brevi momenti di felicità e scambi di affetto. McDonald’s ha dunque lo straordinario potere di unire tutti, anche chi è così distante come due acerrimi nemici.

Il brand ha deciso però di non fermarsi ad un video, ma di integrare il messaggio all’interno dei propri fast food;  durante il 2015 introdurrà una nuova uniforme per il personale, un nuovo packaging, menù ed infine innovativi focus sui prodotti.

LEGGI ANCHE: “Come stimolare la creatività? Leo Burnett ricorre agli schiaffi”

Infine, nelle ultime ore, sulla pagina ufficiale di Facebook, oltre ad un cambio grafica decisamente più pop e fabiesco, sono state postate diversi protagonisti del video con brevi frasi sull’amore verso il prossimo.
Ad esempio un cavaliere conquista il drago con un mcFlurry: secondo McDonald’s infatti “the granderest obstacles are conquered with a little lovin”.

L’obiettivo di Choose Lovin’ è quello di focalizzare l’attenzione dei consumatori sul concetto di Love e quale sia il vero significato per McDonald’s. Il brand si è reso conto come, durante questi anni, si sia concetrato molto sulle parole “I’m” e “it” senza spiegare la terza parola in modo esaustivo. Pensando per un attimo al jingle pubblicitario, infatti, ci si può ricordare come l’accento sia posto solo sul primo e ultimo vocabolo.

Qual è dunque il significato di Love per McDonald’s? Analizzando la nuova campagna l’idea ruota attorno a due sfumature.

“Love” è positività

Il brand ha notato come il mondo d’oggi e le persone siano spesso negative, soprattutto nella vita di tutti i giorni. Da sempre il fast food americano, nell’immaginario collettivo, è associato ai bambini, alle feste ad un mondo colorato e spensierato.
Attraverso questa idea, consolidata nella mente dei consumatori, McDonald’s desidera portare con il messaggio Choose Lovin’ un piccolo momento di felicità, assaporando anche il lato positivo della vita.

McDonald’s Loves

Un seconda sfumatura di Love, è da ricercarsi nello sviluppo di una relazione duratura con i propri clienti. Negli ultimi anni, spesso, diversi consumatori hanno espresso il loro disappunto nei confronti di McDonald’s, criticando non solo la qualità del cibo, ma anche del servizio nei ristoranti e online.

Il Crisis Management non è stato gestito in modo adeguato in numerose occasioni, lasciando senza risposta diverse domande rivolte al brand.
La catena di Fast food ha, però, deciso di impegnarsi concretamente nell’amare i propri consumatori, attraverso il nuovo packaging visto in precedenza, nuove grafiche in store più focalizzate sul prodotto e la qualità delle materie prime ed infine una campagna riguardante la trasparenza del brand, che verrà lanciata nel corso dell’anno.

Pronti dunque a riappacificarvi con il vostro nemico per andare da McDonald’s e a scoprire le ultime novità?

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?