Web Summit: cosa è accaduto alla tech industry conference 2014 [NINJA REPORT]

Andrea Romoli, ninja guest da Dublino, sintetizza per i lettori di Ninja Marketing la portata della nuova edizione del Web Summit


Il Web Summit è iniziato come una riunione informale di 450 techies quattro anni fa, ma quest’anno il Web Summit di Dublin ora diventato solo Web Summit è cresciuto in maniera esponenziale.

Più di 20.000 persone provenienti da 109 paesi hanno partecipato all’evento, di cui l’86 per cento sono da oltreoceano. Il numero dei partecipanti è pressochè quasi raddoppiato rispetto allo scorso anno, quando 10.242 persone hanno partecipato.

LEGGI ANCHE: Gli startupper italiani vincono il Web Summit a Dublino

Più di 600 relatori hanno tenuto dei talk quest’anno, di cui il 15 per cento dei quali sono donne.

Qui di seguito alcuni numeri che ne fanno capire la portata, riportati anche nell’infografica sottostante:

. 120,000 tweet pubblicati
• 2.200 coinvolte nell’organizzazione dell’evento
• oltre 700 investitori e venture capital
• 1324 giornalisti da oltre 70 differenti paesi
• 22,000 partecipanti da 109 paesi
• 86% da oltreoceano
• 614 speakers
• 2.160 startups espositrici (93 italian !)
• 42 chilometri di cavi
• 82,000 caffè serviti
• 8.700 camere di alberfo prenote
• 4 days – per erigere il ponte di connessione tra le due aree del Web Summit
• 1.293 connessioni wired
• 7800 metri quadri coperti
• 87 numero di meeting / party in Dublino
• 4.500 persone presento ogni giorno al Centre Stage
• 9 stages e un cinema

L’nalisi dell’evento tramite Twitter

L’hashtag principale per l’evento #websummit è stato costantemente nei Trend Topic su Twitter più volte – inoltre è apparso in oltre 113.000 tweet durante le 72 ore.
Durante l’ evento sono stati analizzati e monitorizzati i contenuti pubblicati su Twitter durante i tre giorni del Web Summit per identificare i temi e gli argomenti di cui ha parlato la gente online .
Oltre all’ hashtag principale, sono stati anche analizzati altri termini e frasi specifiche per l’evento, tra cui l’ account ufficiale di Twitter (WebSummitHQ) e la frase ‘Web Summit’.

Numeri Chiave :

● Oltre 148.000 tweet pubblicati

● Oltre 40.000 autori unici

I Tweet al minuto hanno raggiunto il picco nel periodo tra le 11:00 e le 14:00 di Martedì (in coincidenza con Main Stage and Food Fase riguardanti le apparizioni di Eva Longoria).

Word Cloud

La Word Cloud sottostante riunisce le Top 100 parole utilizzate più frequentemente nei 148.000 tweet analizzati (più grande è la parola più grande è il numero di menzioni).

Speakers

Eva Longoria è stata la speaker più citata in occasione del vertice – appare in oltre 3.000 tweets. Bono appare nella Word Cloud, con più di 2.600 menzioni. Anche il fondatore del Web Summit, Paddy Cosgrave è menzionato tra i primi 100 con oltre 3.000 menzioni. Gli altri relatori che hanno guidato alti livelli di conversazione e che sono menzionati comprendono Brendan Iribe (1300), Peter Thiel (1200) e Tony Hawk (880).

Streaming

Oltre ai 22.000 partecipanti, la gente ha seguito l’evento con il Livestream – con le keyword ‘stream’, ‘streaming’ e ‘livestream’ che appaiono in oltre 2.000 tweets.

Technology

Oculus Rift è stato l’argomento di cui si è più parlato nell’ ambito della tecnologia – con i termini ‘Oculus’ e ‘Oculus RFit’ che appaiono in oltre 3.500 tweets. Anche la keyword ‘VR’ (realtà virtuale) si trova nella Top 100.

Vincitori

Codacy – vincitori del Beta Award dedicato al concorso dei pitch delle startup partecipanti al del Web Summit – appare nella word cloud con oltre 2.700 citazioni, e ha anche aiutato a mettere in risalto e nella Word Cloud la loro città natale di Lisbona, con la città che appare in oltre 2.000 tweet.

Night vs Day

Anche se le conversazioni on-line hanno raggiunto il massimo del picco ogni giorno durante la mattina e il pomeriggio, il Night Summit è stato presente con oltre 2.500 tweets,con le keyword ‘bar’ (1.000 +) e ‘pub’ (860+). I party sono stati molto popolari, con oltre 2.400 tweet inviati tra cui le keyword ‘party’ o ‘parties’.

Food & Drinks

La Keyword Caffè (1.040) è stata nominata più spesso di birra (430), Pinte (180) e Whisky (66). Guinness (805) e Jameson (250) sono stati tra i brand di bevande più menzionati. Mercoledì e Giovedi mattina hanno visto picchi di tweets menzionare Una notte da leoni (‘Hangover’) e ‘Hungover ‘(130)

Anche il cibo è stato tra le keyword fondamentali con ‘Food’ (2100), FoodSummit (1.140) e GoodFoodIreland (1.335) .

Investing & Pitching

Una delle principali attrazioni del Web Summit per quanto concerne le Start Up è l’opportunità di accesso e contatto che offre agli investitori.

LEGGI ANCHE: Le migliori startup in scena al WebSummit 2013 di Dublino [FOTOGALLERY]

È stata una sorpresa quindi vedere termini come “Invest, Investment, Investor e Investing”, che hanno caratterizzato e sono stati menzionati in oltre 1.100 tweets.

Andrea Romoli per Ninja Marketing

Nella mia prima vita professionale sono stato programmatore, poi sistemista hardware e software; più recentemente mi sono avvicinato ai social media prima come Account Manager per una piattaforma di web listening ed ora come Digital PR organizzando eventi online e offline (come il Mashable Social Media Day) e
il workshop LSM (Lean Startup Machine) .
Il dettaglio il mio profilo al seguente link : http://about.me/andrea_romoli