Apple, le novità dal keynote: ecco il nuovo iPad Air 2

Più leggero, più potente, con touch ID: ecco il nuovo iPad Air 2.

“iPad è un device semplice e magico!”

Così inizia il discorso più atteso del keynote Apple di oggi a Cupertino: quello che precede la presentazione del nuovo iPad!

A pronunciare queste parole è Tim Cook che continua spiegando come iPad sia stia trasformando il modo in cui si comunica, tantissima gente usa l’iPad per tantissime cose in posti diversissimi, non è sorprendente che Apple abbia venduto più iPad nei prima 4 anni che qualsiasi altro prodotto nella sua storia.

Un video ci mostra finalmente il nuovo iPad: più sottile di una matita, sì, stiamo parlando del nuovo iPad Air!

A raccontarci le caratteristiche del nuovo ipad Air 2 è Phil Schiller.

Pad Air 2, da 6,1 mm: 18% più sottile di prima, che era a sua volta 20% più sottile del modello precedente di iPad.

Il nuovo display riduce i riflessi del 56%. 

Il nuovo processore è A8 con 3 miliardi di transistor, il precedente A7 ne aveva solo (!) 1 miliardo. Il nuovo iPad Air 2 è più veloce del 40% del precedente modello.

La nuova grafica promette performance 180 volte migliore del primo modello di iPad!

Ovviamente col nuovo iPad non possono mancare nuove app interessanti: iniziamo con l’app Prisma che serve per la scansione e la traduzione al volo di documenti. 

Con iPad Air 2 si possono fare panorami da 43 megapixel, si possono fare immagini in “burst mode” e timelapse e video in slow mode.

Anche con iPad Air 2 si possono fare gli acquisti grazie ad Apple Pay, perché anche questo device è fornito di touch id. Manca ancora la tecnologia NFC quindi non lo si può usare per gli acquisti nei negozi.

Ed ecco i prezzi della nuova linea di iPad Air; con loro vengono presentati anche i nuovi modelli di iPad Mini:

Segue la presentazione del nuovo MacBook Air, la nuova linea di iMac e il nuovo Mac mini: così Tim Cook commenta i prodotti presentati in questo keynote:

La più forte line-up di prodotti mai fatta da Apple! 

Forse le immagini dicono più delle parole:

Spiega ancora Tim Cook:

Questa linea di prodotti incredibili e l’ecosistema che li supporta è una cosa che solo Apple poteva creare. Prodotti che sono incredibili individualmente ma anche per lavorare assieme in modalità seamless. E dal momento che creiamo sia hardware che software, possiamo fare cose che nessun altro può fare: un’esperienza semplice,intuitiva, magica per i nostri clienti. Questa è la nuova visione della tecnologia “personal” e siamo solo all’inizio! 

Si chiude qui l’evento: continuate ad aggiornare questa pagina per conoscere tutte le novità presentate oggi a Cupertino!