Eyes of Hitchcock: da Psycho a Vertigo gli occhi dell'horror [VIDEO]

Nei film di Hitchcock, uno sguardo vale più di mille parole.

Kyubi no Kitsune
Michele Morici

Social Media Specialist

Dopo il film dedicato alla sua vita, rendere tributo al genio di Hitchcock non è cosa facile. Il regista Kogonada ci riesce alla grande con il video Eyes of Hitchcock dove al centro dell’attenzione ci sono gli sguardi di panico e paura dei protagonisti dei film del grande regista.

Alfred Hitchcock è senza dubbio uno dei più importanti registi al mondo. Con ben 54 film realizzati a cavallo tra il 1925 e il 1976, Hitchcock ha emozionato e terrorizzato milioni di spettatori incollati al grande schermo. Da Psycho a Vertigo riviviamo, in questo video, le scene più belle dei suoi capolavori attraverso gli occhi spaventati, esterrefatti e scioccati dei protagonisti.

Un grande lavoro di ricerca e montaggio quello di Kogonada che mixa insieme i frame degli sguardi più emozionanti con una melodia creata ad hoc prendendo ispirazione dai film del regista: “Anything can happen, and usually does… On the Orient Express” di Rob Cawley.

Eyes of Hitchcock è un video che piace e sorprende anche chi non conosce le opere del regista (ammesso che esista) o chi non ama il genere thriller. La soluzione semplice e allo stesso tempo complessa ed elaborata del video ci fa concentrare totalmente sullo sguardo degli attore portandoci in un vortice di suspense, paura e tensione.

Con 3,582 like e 258K visualizzazioni, il video ha trovato il consenso del pubblico di Vimeo che si è divertito a trovare tutti i film citati. Io li ho riconosciuti quasi tutti… voi?