Sparked, l'interazione tra uomo e droni di Cirque du Soleil [VIDEO]

Video promo per Cirque du Soleil che inscena una danza di droni quadcopter mascherati da lampadari magici.

Sparked, l'interazione tra uomo e droni di Cirque du Soleil [VIDEO]

Il richiamo a Fantasia 2000 della Disney è davvero molto forte nel video promo di Cirque du Soleil, intitolato SPARKED, un racconto magico di oggetti che prendono vita proprio come nel cartone che guardavamo affascinati da bambini.

Il video si apre con un artigiano/elettricista intento a riparare una spina elettrica di una lampadina che, una volta inserita nella presa genera un black out. Dal buio della sala, in una misteriosissima atmosfera cominciano ad accendersi delle bajour che iniziano a volteggiare nella stanza a ritmo di musica, muovendosi in sincro e danzando, orchestrate dal giovane protagonista.

Eth Zurich e Verity Studios realizzano un corto molto interessante, molto bravi soprattutto a raccontare il binomio tra tecnologia e magia; il video si apre infatti con una citazione dell’autore di fantascienza Arthur C. Clarke: “Any sufficiently advanced technology is indistinguishable from magic“. Ogni tecnologia sufficientemente avanzata è indinstinguibile dalla magia.

I magici lampadari volanti sono infatti 10 droni quadcopters, velivoli radiocomandati comunemente utilizzati per riprese panoramiche, che volteggiano in una orchestrale danza sulle note di The Broom, traccia firmata appunto dal Cirque du Soleil.

Produzione impeccabile per Eth Zurich che riesce a comunicare l’idea di magia utilizzando la tecnologia, con uno stile armonico senza tralasciare la componente artistica, tutte caratteristiche che si incontrano quando si è spettatori del magico, misterioso e a tratti stupefacente mondo del Cirque du Soleil.