Banca Mediolanum presenta Centodieci: il magazine digitale del cambiamento

??Amore, silenzio, bellezza salveranno il mondo?. Parola di Oscar di Montigny.

Da un’idea di Mediolanum Corporate University (MCU) nasce Centodieci, la piattaforma digitale che veicola “contenuti sani, buoni, belli e silenziosi”. In questi termini Oscar di Montigny, Direttore Marketing di Banca Mediolanum e Amministratore Delegato dell’ente di formazione del gruppo bancario ha presentato il web magazine alla conferenza stampa tenutasi ieri a Milano.

Centodieci per coltivare la community anche a distanza

Il “modo di fare marketing è cambiato”, sottolinea Oscar di Montigny, di ritorno tra l’altro, dal World Marketing Summit di Tokyo, in cui ha partecipato in qualità di speaker (presente come unico portavoce di nazionalità italiana). Non si tratta più di promuovere il brand alimentando una comunicazione autoreferenziale, ma di incentivare le relazioni e le occasioni che le creano attraverso i contenuti. Ma dove si stringono le relazioni? Agli eventi catalizzatori di interesse sociale.

Non a caso, il direttore marketing ha ricordato, tra i tanti incontri organizzati dalla Mediolanum Corporate University, quelli in cui sono stati protagonisti la ballerina Simona Atzori, Hunter Doherty altresì noto come Patch Adams e la nipote del Mahatma, Tara Gandhi.

Occorre dare continuità  a questo tipo di iniziative sia prima che dopo. Proprio grazie al canale digitale i contenuti generati durante gli eventi diventano così patrimonio valoriale di un’intera società. E proprio dalla straordinaria saggezza di Tara Gandhi deriva un suggerimento che Oscar di Montigny si è sentito di dare ai presenti: non è importante la velocità ma la direzione che prendi!

Banca Mediolanum presenta Centodieci

Il brand è il contenuto

Quella della divulgazione di contenuti e della condivisione di esperienze e valori è la direzione presa da Banca Mediolanum. Si tratta di “una scelta lungimirante”, afferma Oscar di Montigny, che aggiunge: “Questo è il futuro del marketing: spostare il confronto sul territorio di valori e riuscire a veicolarli in contesti reali”. E quali sono i valori per Oscar di Montigny? “Amore, silenzio e bellezza salveranno il mondo”, scrive proprio questo messaggio, il Direttore Marketing di Banca Mediolanum, che richiama alla mente il più recente Kotler.

A te che cosa ispira?

Io ho risposto così!

Ricerca, applica, studia, vinci!

Il brand di domani? Meno prodotto, più valore

In un futuro, che non è nemmeno troppo lontano “i prospect e i clienti vorranno dai brand esperienze“, afferma Oscar di Montigny. La percezione di un marchio quindi si allontana sempre più dal prodotto che offre, anzi, ne è quasi svincolata, e si avvicina, per contro, all’universo di contenuti di cui si fa portavoce. Per Banca Mediolanum ispirazione, formazione, tecnologia, innovazione e creatività sono i cardini del miglioramento continuo, che non a caso stanno alla base del magazine online Centodieci.

Uno sguardo agli autori

La verticalità di questa piattaforma editoriale richiede la partecipazione di profili eterogenei. Sono più di una ventina infatti gli autori che scriveranno per Centodieci. Tra questi, lo stesso presidente di Banca Mediolanum, Ennio Doris contribuisce e la sua presenza testimonia non solo la sua lungimiranza e la fiducia nei confronti del canale, ma è anche la dimostrazione che il mezzo digitale non è e non deve  né un limite e nemmeno un freno.

Professionisti del mondo digitale, accademici, formatori, filosofi, ricercatori, manager e imprenditori. Uomini e donne. Giovani e meno giovani. Questa è la composizione del ventaglio di autori di Centodieci che ha più pubblici: professionisti, manager, studenti e imprenditori accomunati da un preciso desiderio: quello di innovarsi.

Scritto da

Emanuela Goldoni

Nasce nel cuore dell'Emilia, a Mirandola, per intenderci, la città del filosofo Pico della Mirandola. Per metà è partenopea, ma di mediterraneo ha preso solo il senso ... continua

    Condividi questo articolo


    Segui Kora-Bakeri .

    Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it