Wind Business Award 2014, la tua idea startup per l'innovazione

Mentorship e tutoring, corsi di formazione imprenditoriale, programmi di accelerazione e di incubazione in Italia e all??estero e un premio in denaro

Fabio Casciabanca
Fabio Casciabanca

Editor Business Ninja Marketing

 

Torna Wind Business Award l’iniziativa di Wind Business Factor, l’incubatore virtuale che aiuta le startup e le piccole e medie imprese a sviluppare il proprio business puntando su tre aspetti chiave: le relazioni, attraverso un business network di valore, le conoscenze, attraverso sessioni formative che consentono di acquisire competenze e capacità, le opportunità, attraverso la partecipazione a concorsi e le offerte dei partner.

Italian, Social e Digital Innovation

Dopo il successo delle precedenti edizioni, Wind Business Factor apre il programma a tre distinte categorie.
Saranno protagoniste idee startup di Italian Innovation, talenti del made in Italy nella moda, design, arredamento, food & wine, artigianato, nuovi makers. Insomma, tutti quei progetti punto di incontro tra il genius loci dell’Italia e l’innovazione globale delle nuove reti.

Ci sarà spazio anche per la Social Innovation, con idee, progetti, startup e iniziative sia profit che non profit che rispondano a bisogni sociali emergenti coniugando sostenibilità e innovazione nei campi dell’educazione, integrazione, smart city, accessibilità, green-tech, salute, etc.

Infine una terza sezione dedicata alla Digital Innovation aperta a tutte le idee, startup e imprese innovative che aspirino a competere sui mercati globali e sulle reti digitali con piattaforme web, applicazioni mobile, soluzioni hi-tech, etc.

Acquisire conoscenze e cogliere opportunità

Il business social network di Wind Business è un luogo ideale dove poter acquisire conoscenze, cogliere opportunità, trovare alleanze per sviluppare idee imprenditoriali e ricevere un aiuto concreto per la crescita della propria impresa.
Per questo l’obiettivo del Wind Startup Award è offrire opportunità immediate, concrete e gratuite per tutti gli imprenditori e aspiranti imprenditori attraverso una serie di strumenti messi a disposizione dei partecipanti.

Mentorship e tutoring per la stesura del business plan, la ricerca e la presentazione agli investitori; corsi di formazione imprenditoriale di tre settimane a San Francisco, grazie alla rinnovata collaborazione con la Startup School di Mind the Bridge, per una validazione personalizzata dei business model e una totale immersione nel mondo della Silicon Valley; programmi di accelerazione e di incubazione in Italia e all’estero in partnership con LUISS ENLABS “la fabbrica delle startup” e Bic Lazio. Infine un premio in denaro, per la startup o l’iniziativa profit e non profit candidata nella categoria Social Innovation, per un valore di 5.000 euro.

La community di Wind Business Factor

Wind Business Factor in questi anni ha raggiunto già alcuni importanti obiettivi, con una community di circa 19.500 imprenditori e innovatori sul sito ed oltre 17.900 sui principali social media, dando visibilità ad oltre 4.500 idee e startup iscritte alla business community. I visitatori della piattaforma, inoltre, possono usufruire di più di 470 video tutorial formativi ed interviste, realizzati appositamente per la Palestra online, con testimonianze di imprenditori, investitori e di esperti del settore.
Dal Wind Business Factor sono già uscite startup come StereoMood, Mangatar, Maison Academia, Ad Espresso, In3DGallery, SpotOnWay, Fattura24, Formabilio.

 

 

Partecipa a Wind Business Award e vinci con la tua idea innovativa

Se la tua idea ha la giusta originalità e innovazione partecipare è molto semplice, anche se il progetto è ancora da raffinare e la documentazione da sistemare. L’elemento più importante nella prima fase è infatti il networking nella community di coach, startup di successo e investitori di Wind Business Factor. Intanto ci sarà il tempo di crescere attraverso i video tutorial della Palestra, i webinar e gli eventi dal vivo.

Wind Startup Award è rivolto a studenti, liberi professionisti e giovani imprenditori che vogliano candidare la loro idea, il loro progetto o la loro startup, entro il 30 settembre 2014.

Per partecipare basta iscriversi e creare il proprio profilo e quello dell’idea/startup, scegliendo la categoria che meglio rappresenta il progetto imprenditoriale tra digital, italian e social. Il video o la presentazione dell’idea completeranno la scheda di partecipazione. Sarà poi una commissione tecnica, composta dal team di WBF, dai mentor e dai manager di Wind, a selezione conclusa, a decretare i progetti che avranno accesso alla shortlist delle migliori idee e startup nelle tre diverse categorie dell’Award.