Le skill del marketer moderno [INFOGRAFICA]

Il manifesto del Modern Marketer: hard e soft skill per stare al passo con i tempi.

skill marketer moderno

Cambiano i tempi e cambia il modo di fare marketing. L’avvento dei social media e delle annesse strategie di mercato stanno cambiando e con loro le skill necessarie a produrre risultati.

Econsultancy.com, società di consulenza online,  ha creato il manifesto del marketer moderno, sottolineando le peculiarità che questa figura deve possedere. Il sito ha suddiviso in hard e soft le caratteristiche da possedere, differenziandole tra skill professionali e personali.

I consulenti hanno poi chiesto agli utenti del sito di confermare o negare l’accuratezza del manifesto, inutile dire che la maggiorparte dei professionisti che naviga sul loro portale si è trovata d’accordo.

Hard skill: customer experience, data, multicanalità.

Una delle caratteristiche più importanti da dover possedere è l’empatia verso il cliente. La capacità di mettersi nei panni dei clienti fornisce l’occasione di poter migliorare costantemente l’esperienza di chi usufruisce del prodotto o il servizio offerto. Un ruolo principe è affidato alla capacità di analisi dei dati raccolti e all’utilizzo che se ne fa, le informazioni raccolte devono essere trasformate in insight e in azioni volte al miglioramento del servizio.

I moderni marketer devono anche essere “commerciali” nel senso che devono possedere una chiara visione del business e devono sviluppare conoscenze e skill necessarie tali da far fronte alle innovazioni integrando diverse tecnologie.

Che dire della creatività? Questa qualità è necessaria tanto quanto una buona conoscenza della tecnologia e del mondo social se si intende offrire il miglior prodotto o servizio possibile.

Bisogna inoltre tenere sempre sott’occhio a ciò che si pubblica. Il content infatti non è una mera questione di postare video, foto e parole, ma anzi deve essere visto come un’occasione dove far trasparire tutta l’anima e  l’energia di un brand.

Soft skill: abbracciare il cambiamento ed approfittare delle opportunità.

Le qualità personali da possedere sono tanto importanti quanto le skill legate al lavoro. In primo luogo il moderno marketer deve essere responsabile. Quindi sempre meglio dire “ci penso io!” piuttosto che “non me la sento”. Avere fiducia nei propri colleghi e superiori è fondamentale per avere un business di successo, tuttavia la fiducia va conquistata assumendosi delle responsabilità. Detto questo risulta chiaro che essere collaborativi e proattivi siano delle skills che devono appartenere al modern marketer.

Secondo il manifesto però non basta essere responsabili e collaborativi, bisogna anche essere etici con i propri colleghi ma soprattutto nei confronti dei clienti.  La cura per il cliente passa soprattutto dal rispetto e dall’onestà con la quale viene trattato, bisogna di conseguenza essere sempre attenti a quello che chi ci sta intorno cerca di dirci.

Il mondo del lavoro diventa sempre più dinamico e come Darwin insegna solo chi si dimostra in grado di adattarsi sopravvive. L’agilità, la flessibilità e la capacità di adattarsi a nuove sfide risulta essere una dei key factor da possedere per avere successo nel proprio lavoro al giorno d’oggi. Ultima ma non per importanza skill da prendere in considerazione è la passione che si investe nei progetti assegnati, chi si diverte nel lavoro ha sempre una marcia in più.

Per avere ben impresso in mente tutte queste skill e caratteristiche, E-consultancy ha creato questa infografica che riassume i concetti chiave espressi nel loro manifesto.

skills of the modern marketer

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?